Videosorveglianza: i nuovi WD AV-25

wd-logo.gifVista la sempre più forte richiesta di storage per il video digitale, anche in HD, e la crescente varietà di sistemi video disponibili sul mercato, Western Digital (NYSE: WDC) ha ampliato la sua linea di hard disk destinati a sistemi AV/DVR e per la videosorveglianza con l’annuncio dei nuovi e più piccoli WD AV-25 da 2,5” dotati di interfaccia SATA. I nuovi dischi WD-25 forniscono grande affidabilità con un MTBF (Mean Time Between Failure) di 1 milione di ore; inoltre, sono progettati specificamente per applicazioni particolarmente esigenti in termini di risorse, come lo streaming continuo di contenuti multimediali – 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 – garantendo contemporaneamente funzionamento silenzioso e surriscaldamento minimo.

Oltre alla loro grande affidabilità, i dischi WD AV-25 soddisfano i più stringenti requisiti del mercato AV/DVR e della videosorveglianza, offrendo ai clienti compatibilità universale, ridotti consumi energetici e la capacità di registrare contemporaneamente più flussi audio e/o video in alta definizione. Il nuovo WD-25 è l’ideale per applicazioni quali DVR (Digital Video Recorder), videosorveglianza digitale ed altri ambienti nei quali dimensioni ridotte, consumo energetico ed affidabilità 24×7 sono fattori critici.
WD AV-25

[ad#lb]

“I clienti che commercializzano applicazioni per la registrazione audio e video – quali DVR, media center e sistemi di videosorveglianza generale – richiedono spesso hard disk in grado di operare in modalità 24×7”, spiega Jim Welsh senior vice president e general manager delle divisioni Branded Products e Consumer Electronics di Western Digital. “I dischi AV-25 sono progettati per resistere in questi ambienti impegnativi e offrono ai clienti una soluzione di piccole dimensioni, in grado di consumare meno energia, generare meno calore e funzionare silenziosamente ed in modo estremamente affidabile”.

Tra le caratteristiche dell’hard disk WD-25 ricordiamo:
– Affidabilità 24×7 – Progettato per operare a lungo in ambienti di streaming audio-video sempre attivi, come DVR/PVR, videosorveglianza digitale e altre impegnative applicazioni multimediali.
– Advanced Format – Tecnologia all’avanguardia, che offre più avanzate qualità video e performance AV, attraverso una rinnovata funzionalità di correzione degli errori.
– Tecnologia SilkStream™ – Ottimizzato per riprodurre in modo scorrevole e continuo fino a cinque flussi video HD contemporanei. SilkStream è compatibile con il set di comandi di streaming ATA, in modo che i clienti AV possano utilizzare le opzioni standard di gestione dello streaming e di ripristino dagli errori.
– Operatività a basse temperature – Un disco non surriscaldato è un disco più affidabile. WD continua a sviluppare metodi innovativi per mantenere bassa la temperatura di funzionamento dei dischi.
– Silenziosità – I livelli di rumorosità sono stati minimizzati a meno di un sone , virtualmente sotto la soglia di percezione umana.
– Ridotti consumi energetici – Il drive consuma meno di 2W nel suo normale funzionamento, e soli 4,75W in fase di spin-up.
– 1 milione di ore di MTBF– La miglior affidabilità del settore tra gli hard disk AV di piccolo formato .
– Tecnologia PWL (Preemptive Wear Leveling) – Il braccetto del drive si muove frequentemente sull’intera superficie del disco in modo da ridurne l’usura irregolare, fenomeno comune nelle applicazioni di streaming audio e video.

Prezzo e disponibilità
Il nuovo WD AV-25 è già disponibile nei formati da 160 GB, 250 GB e 320 GB, mentre il modello da 500 GB sarà disponibile entro la fine di aprile. I prezzi variano in funzione della capacità, tra i 40 ed i 70 Euro, più Iva. I dischi sono dotati di una garanzia limitata di 3 anni.

WD su S&B


Posted

in

by