Reinventare i data center su scala petabyte per generare un vantaggio competitivo

data center su scala petabyte
Negli ultimi 10 anni, la crescita esponenziale dei dati ha offerto ad aziende e fornitori di servizi cloud nuove opportunità e sfide, che richiedono un approccio innovativo nella costruzione e nella scalabilità delle infrastrutture storage.
Gli esperti di tecnologia si sono resi conto che gli storage array enterprise tradizionali, basati sull’hardware, non sono più adatti per affrontare la digital transformation, sono difficili da gestire e rappresentano un costo troppo elevato. Le roadmap dei vendor, infatti, parlano spesso in termini di terabyte, mentre le esigenze delle aziende, dopo l’avvento dei social media e a causa dei contenuti generati dagli utenti, sono in petabyte.
Elastic Data Fabric è la visione di Infinidat sul futuro dello storage enterprise, visto come l’evoluzione dei dispositivi hardware tradizionali in data center scalabili ed elastici, ad alte prestazioni, ed estremamente affidabili. Un cambiamento verso uno storage sia in cloud che “on-premise” di tipo software-defined, che assicuri una perfetta mobilità dei dati nell’ambito del data center e del cloud pubblico.
Per le aziende questa trasformazione porterebbe significativi vantaggi sia in termini di costi sia di tempo, diminuendo i rischi e l’impatto sulle prestazioni. Si tratta di un enorme potenziale competitivo, per offrire ai clienti soluzioni innovative che consentano di passare rapidamente dal primo petabyte a numerosi exabyte di capacità, garantendo la massima flessibilità e affidabilità.
Elastic Data Fabric si concretizza in una suite integrata di prodotti e funzioni, che coprono l’intero ciclo di vita dei dati:
InfiniBox® è l’elemento cardine di Elastic Data Fabric. È uno storage Mission Critical Software-Defined di tipo unified (SAN e NAS) che permette di consolidare in poco tempo tutte le diverse tipologie di workload, anche quelli più critici in termini di performance. Offre Snapshot illimitate a zero impatto, replica asincrona, sincrona e active/active. Inoltre, grazie all’innovativa Neural Cache, basata su algoritmi di Intelligenza Artificiale e Machine Learning, è in grado di fornire prestazioni migliori rispetto ai tradizionali sistemi All-Flash hardware based con una elevata scalabilità e affidabilita’ a costi davvero contenuti.
InfiniVerse® è il sistema di monitoraggio e controllo cloud-based, che permette di gestire fino a 100 sistemi InfiniBox® per data center come se fosse un unico storage cloud scale-out gestito da un unico software. InfiniVerse® è alla base anche di Availability Zone (AZ). Le funzionalità AZ consentono una mobilità fluida e trasparente dei dati nell’ambito di un data center e rendono i cicli di vita dell’hardware degli storage trasparenti per gli utenti.
InfiniGuard® è la soluzione di DataProtection di Infinidat per la massimizza protezione, offrendo velocità e affidabilità uniche sia nel backup dati che nel restore degli stessi, per business continuity e disaster recovery ad alte prestazioni.
Neutrix Cloud® è il servizio storage Infinidat che estende l’Elastic Data Fabric al di fuori dei data center on-premise e direttamente sul cloud pubblico. Neutrix Cloud® consente di mantenere un migliore controllo dei propri dati riducendo il rischio di lock-in nel cloud pubblico e riducendo le spese. Neutrix Cloud® è un cloud di storage pubblico CSP-neutral che rende semplice consolidare lo storage cloud fornendo prestazioni elevate e un accesso dati a bassa latenza simultaneamente da Google Cloud, AWS e Azure. Neutrix Cloud® elimina la necessità di archiviare gli stessi dati in diversi cloud pubblici come parte di una strategia multi-cloud.
FLX® è la soluzione storage-as-a-service on-premise di Infinidat con un modello di business OpEx. È disponibile con InfiniBox® per lo storage primario e con InfiniGuard® per backup e recovery. I deployment FLX comprendono un SLA garantito al 100%.