Equinix: un nuovo data center a Londra

Equinix annuncia che costruirà un nuovo data center International Business Exchange™ (IBX®) a Slough, Londra.

Il Primo Ministro del Regno Unito, Theresa May, ha accolto favorevolmente questo progetto da 90 milioni di sterline che contribuisce a un nuovo investimento nell’infrastruttura digitale del Regno Unito dal valore di 295 milioni di sterline. “L’investimento di Equinix riflette la crescente domanda di servizi finanziari digitali nella città di Londra, ed è un voto di fiducia nel suo futuro come principale centro finanziario mondiale. Questo è esattamente dove vogliamo andare”, ha dichiarato il Primo Ministro.

Il data center – chiamato LD7 – fornirà servizi di interconnessione e colocation alle aziende per supportare le loro attività di trasformazione IT e adozione del cloud, supportando al contempo l’infrastruttura digitale del Regno Unito. L’apertura è prevista per il secondo trimestre del 2019.

Il nuovo data center porterà il portfolio britannico dell’azienda a 12 data center IBX e supporterà la crescente domanda di capacità di banda di interconnessione da parte delle imprese britanniche che cercano di ottenere un vantaggio competitivo nell’economia digitale. Questi data center sono costruiti sulla Piattaforma Equinix™ che comprende 200 data center in 52 mercati globali. Includendo questo attuale progetto, Equinix avrà così investito oltre 1,2 miliardi di dollari per costruire ed espandere la propria presenza nell’area metropolitana di Londra.