Server Bare Metal Advance-6 e Scale-7

OVHcloud Bare Metal

OVHcloud estende la sua gamma di server dedicati con nuove soluzioni, focalizzandosi sulla densità per garantire prestazioni da leader in termini di elaborazione e capacità di storage. Grazie a un’offerta ancora più ampia nell’ambito dei server orientati alle performance, OVHcloud assicura alle aziende la possibilità di aggiornare la propria infrastruttura, così da poter affrontare le sfide più critiche sui dati.

I server Bare Metal Advance-6 e Scale-7 si avvalgono dei processori per data center AMD e Intel:

  • I nuovi server Bare Metal Scale-7 sono dotati di processori AMD EPYCa 64 core (Zen 3) ideali per i carichi di lavoro più intensivi relativi all’High Performance Computing, alla virtualizzazione o alla containerizzazione.
  • I server Bare Metal Advance-6 sono dotati del processore Intel Xeon Scalable di terza generazione e della tecnologia Intel SGX. Questo server risponde alle esigenze specifiche del Confidential Computing per casi d’uso come l’apprendimento federato, presente in particolare nel settore sanitario. In questo caso la riservatezza dei dati non è solo vitale ma anche preservata durante le fasi di training.

Il nuovo server HGR-STOR-2 è una soluzione unica per lo storage e l’archiviazione dei dati, che offre fino a 1.4 Petabyte (1400 Terabyte) di capacità. Combinando dischi SAS, fino a 102 in uno chassis JBOD, ed un SSD opzionale, il server garantisce l’accesso ai dati a bassa latenza con performance elevate. Particolarmente adatta a clienti di grandi dimensioni e istituzionali, l’offerta HGR-STOR-2 consente la creazione di un data lake completamente configurabile. HGR-STOR-2 sfrutta una connessione privata a banda larga (100 Gbps garantiti) in modo da potersi integrare in un cluster o in altri prodotti e servizi OVHcloud. Con il controllo assoluto su dischi e volumi, le esigenze specifiche dei clienti saranno soddisfatte, dall’archiviazione dei file al backup di database pesanti.

«Questi nuovi server affrontano in maniera efficace le sfide di flessibilità degli utenti che cercano specifici ambienti di lavoro, in un universo affidabile, reversibile e trasparente. Siamo a completo supporto dei nostri clienti nel soddisfare le loro esigenze con un adeguato livello di performance e impegno», ha affermato Thierry Souche, Chief Technical Officer di OVHcloud.