Thunderbolt 2 TVS-882ST2 NAS QNAP con processore Intel Core i5, doppie porte 10GbE, USB 3.1 10Gbps

QNAP Systems ha presentato TVS-882ST2, NAS Thunderbolt™ 2. Alimentato da un efficiente processore quad-core Intel® di 6tagenerazione 14nm Core™ i5 con crittografia hardware AES-NI e in grado di supportare otto SSD/HDD SATA 6Gb/s da 2.5″, include anche la connettività Thunderbolt 2 ad alta velocità, doppie porte di rete 10GBASE-T 10GbE, porte USB 3.1 Type-C/Type-A 10Gbps, uscita 4K HDMI, oltre a fornire una tripla soluzione SAN Thunderbolt/NAS/iSCSI. TVS-882ST2 è perfetto per applicazioni intensive come l’editing video 4K e fornisce un accesso dati ad alta velocità, backup e condivisione. TVS-882ST2 è inoltre adatto per configurazioni all-SSD, fornendo le massime prestazioni.

Grazie all’esecuzione del nuovo sistema operativo a 64-bit, QTS 4.3, TVS-882ST2 supporta il convertitore T2E (Thunderbolt to Ethernet) che consente alla porta Thunderbolt di funzionare come connessione Ethernet. In questo modo gli utenti di dispositivi senza porte Ethernet possono connettersi alle reti senza utilizzare altri adattatori. Anche gli adattatori da Thunderbolt 3 (USB-C) a Thunderbolt 2 (venduti separatamente) possono essere usati con TVS-882ST2 per fornire altre opzioni di connettività.

Più che una semplice soluzione ad alta velocità per potenziare il flusso di lavoro di video maker e organizzazioni, TVS-882ST2 è adatto per varie applicazioni digitali grazie alle sue numerose funzionalità. Virtualization Station consente l’host di macchine virtuali basate su Windows, Linux, UNIX e Android™ nel NAS; Container Station integra le tecnologie di virtualizzazione leggera LXC e Docker®; QvPC Technology permette di utilizzare TVS-882ST2 come PC collegando una tastiera, un mouse e un display HDMI; inoltre, con Linux Station è possibile utilizzare TVS-882ST2 come PC basato su Ubuntu®.

TVS-882ST2 è facilmente espandibile per soddisfare le esigenze derivanti dall’aumento dei dati. Gli utenti possono collegare fino a sei alloggiamenti di espansione Thunderbolt 2 (TX-800P o TX-500P o due alloggiamenti di espansione USB 3.0, UX-800P o UX-500P) a TVS-882ST2 per massimizzare lo spazio di archiviazione. Con VJBOD (Virtual JBOD), gli utenti possono anche sfruttare TVS-882ST2 per espandere lo spazio di archiviazione di altri QNAP NAS e per creare pool di archiviazione virtuali e volumi su dischi virtuali per i servizi NAS in funzione.

TVS-882ST2-i5-8G
Processore quad-core Intel® di 6ta generazione 14nm Core™ i5-6442EQ 1.9GHz ; RAM DDR4 SODIMM da 8GB (espandibile a 32GB); crittografia accelerata hardware; 2 porte Thunderbolt 2; 8 SSD/HDD SATA 6Gb/s da 2.5” (hot-swap); 2 porte LAN 10GBase-T; 2 porte LAN Gigabit; 1 uscita HDMI (fino a 4K 30Hz); 2 porte USB 3.1 (USB-C + USB-A, fino a 10Gb/s); 2 porte USB 3.0; 1 uscita audio 3,5mm; 1 jack microfono da 3,5 mm (solo microfoni dinamici); 1 schermo LCD; 1 telecomando.

TS-x31XU e TS-431X: nuovi NAS QNAP di fascia business con porte SFP+ 10GbE

QNAP Systems ha annunciato la serie TS-x31XU e il modello TS-431X, di fascia business e dal rapporto qualità-prezzo concorrenziale, caratterizzati da porte SFP+ 10GbE, ideali per aziende di piccole e medie dimensioni che necessitano di una soluzione efficiente di backup, ripristino, cloud privato e trasferimento dati intensivo.

Alimentati da CPU AnnapurnaLabs Alpine e RAM DDR3 da 2GB a 4GB a seconda dei modelli (espandibile a 16GB), i nuovi NAS QNAP integrano numerose funzioni per la produttività, tra cui QmailAgent, per gestire centralmente più account e-mail dai più diffusi servizi e-mail e server IMAP; Notes Station, strumento basato su cloud privato per registrare note e facilitare la scrittura collaborativa; Qsync per la sincronizzazione di file su diversi dispositivi e la sincronizzazione di cartelle condivise; Qsirch, potente motore di ricerca full-text, per individuare rapidamente i file nel NAS; VJBOD (Virtual JBOD), per espandere lo spazio storage sfruttando lo spazio non utilizzato. TS-x31XU e TS-431X possono anche essere utilizzati come server VPN o Client VPN per proteggere l’accesso di rete e con Surveillance Station possono offrire una soluzione professionale di sorveglianza basata su IP.

Inoltre, le due soluzioni QNAP supportano funzionalità per l’IoT, tra cui Container Station, che fornisce agli sviluppatori la possibilità di sviluppare e distribuire le applicazioni IoT. Container Station integra in esclusiva le tecnologie di virtualizzazione leggere LXC e Docker® ed è caratterizzato dalla piattaforma QIoT Containers che, associata all’elevata capacità di archiviazione dei NAS, offre una piattaforma cloud IoT privata con numerose app con container a disposizione degli sviluppatori per inizializzare microservizi basati su IoT.

Caratteristiche e specifiche principali:

TS-x31XU: la serie NAS TS-x31XU è in formato rack ed è disponibile in modelli da 4, 8 e 12 bay con alimentazione ridondante. Alimentata da CPU AnnapurnaLabs Alpine AL-314 quad-core 1.7 GHz ARM® Cortex-A15, è associata a un motore di crittografia hardware e al supporto cache SSD. Integra due porte SFP+ da 10GbE che garantiscono capacità di networking di alto livello, con velocità di trasferimento fino 1.242 MB/s. Per ottenere un’implementazione più flessibile, è possibile installare un’ulteriore scheda PCle da 10GbE a porta singola.

TS-431XU-RP: 4-bay, RAM DDR3 SODIMM da 2GB (espandibile a 16GB)
TS-831XU-RP: 8-bay, RAM DDR3 SODIMM da 4GB (espandibile a 16GB)
TS-1231XU-RP: 12-bay, RAM DDR3 SODIMM da 4GB (espandibile a 16GB)

Modello NAS rackmount, CPU AL-314 quad-core 1.7 GHz Cortex-A15 di AnnapurnaLabs Alpine, motore di crittografia hardware; HDD/SSD SATA 6Gbps da 2,5”/3,5” hot-swap; 2 porte SFP+ da 10 Gigabit; 2 porte RJ45 Gigabit; 1 slot PCIe Gen2 (x2); 4 porte USB 3.0.

TS-431X: NAS 4-bay in formato tower, alimentato da processore dual-core AnnapurnaLabs Alpine AL-212 1.7 GHz, fornisce fino a 956 MB/s di velocità in lettura con 10GbE e fino a 312 MB/s di velocità in lettura con crittografia dati basata su volume AES 256-bit.

TS-431X-2G: RAM DDR3 2GB (2GB x1)

Modello tower a 4-bay; processore dual-core Alpine AL-212 1.7 GHz Annapurna Labs, motore di crittografia hardware accelerato; HDD o SSD SATA 6Gbps hot-swap da 2.5”/3.5”; 1 porta SFP+ da 10 Gigabit, 2 porte

Il NAS TVS-x73 di QNAP

QNAP Systems ha siglato una collaborazione con Advanced Micro Devices, Inc. (AMD) e annunciato la commercializzazione della serie NAS TVS-x73 ad elevate prestazioni. Con una APU quad-core di serie R integrata AMD, fino a 64GB di RAM, motore di crittografia hardware AES-NI, due slot SSD M.2 SATA 6Gb/s, cache SSD, USB 3.1 (10Gbps), predisposizione scheda 10GbE, doppia uscita HDMI e accelerazione di codifica e decodifica video 4k hardware-assisted, la serie TVS-x73 fornisce alle PMI la perfetta soluzione NAS per creare un cloud privato per applicazioni come trasferimento dati ad alta velocità, virtualizzazione, riproduzione multimediale e visualizzazione grafica.

 

Concepita con un design in metallo all’avanguardia e arricchita da un’elegante finitura, la serie TVS-x73 di classe business è disponibile in modelli da 4, 6 e 8 bay. Alimentata da una APU quad-core AMD RX-421BD (base 2.1 GHz, boost 3.4 GHz) e RAM DDR4 dual-channel da 8GB/16GB/64GB (fino a 64GB), supporta quattro porte Gigabit LAN e due slot SSD integrati M.2 (che beneficiano della tecnologia Qtier™ per ottimizzare l’efficienza di archiviazione su M.2 SSD, SSD SATA e HDD), oltre ad essere in grado di fornire fino a 1,172 MB/s di throughput. Sono disponibili anche due slot PCle per una maggiore flessibilità del sistema. Uno slot è preinstallato con una scheda a doppia porta USB 3.1 Type-A, mentre l’altro consente una scheda di rete opzionale a doppia porta QNAP da 10GbE (10GBASE-T o SFP+). Il TVS-x73 abilitato per standard 10GbE soddisfa in pieno le esigenze di aziende che richiedono maggiore larghezza di banda per la virtualizzazione, backup rapido e ripristino per quantità sempre maggiori di dati.

La serie TVS-x73 è caratterizzata da un’architettura GCN AMD di terza generazione con straordinarie prestazioni GPU per supportare la decodifica video 4K H.264 e la visualizzazione di video 4K UHD, ideale per applicazioni di archiviazione e riproduzione di file multimediali. Con una doppia uscita HDMI e un telecomando integrato, TVS-x73 offre agli utenti una soluzione ideale per un’esperienza audio/video ottimale.

La serie TVS-x73 supporta l’esclusiva tecnologia QuickAccess USB, di proprietà di QNAP, per la connessione diretta a computer tramite USB, con la comodità immediata del “collega-e-usa” per accedere ai file archiviati nel NAS fino a 100 MB/s di throughput. Gli utenti potranno completare velocemente la prima installazione del NAS e accedere direttamente ai file NAS di uso giornaliero, unendo la semplicità a prestazioni e funzionalità.

Grazie al sistema operativo a 64-bit QTS 4.3 in esecuzione, la serie TVS-x73 offre numerose e nuove applicazioni: QmailAgent per la centralizzazione di più account e-mail e la semplificazione della gestione quotidiana di e-mail; Qcontactz per l’archiviazione e la gestione dei contatti a livello centrale; Qfiling per l’automatizzazione dell’organizzazione dei file e QButton per l’inizializzazione di semplici applicazioni IoT con app QNAP e il telecomando incluso.

TVS-x73 è una soluzione di archiviazione completa per l’archiviazione dati, il backup, la condivisione e la gestione centralizzata, in grado di supportare il backup su desktop/laptop Windows® e Mac®, RTRR (Real-Time Remote Replication) con backup versioning, rsync e backup su archiviazione cloud e condivisione file su Windows, Mac e Linux®/UNIX®. Il potente strumento di ricerca full-text Qsirch consente di individuare rapidamente i file sul NAS mentre Qsync fornisce vari metodi per la sincronizzazione dei file e la condivisione di file di gruppo per migliorare notevolmente la flessibilità dei progetti di gruppo e la collaborazione. Virtualization Station consente l’host di macchine virtuali basate su Windows, Linux, UNIX e Android™, da parte degli utenti, sul NAS; Container Station integra le tecnologie di virtualizzazione leggere LXC e Docker®. La serie TVS-x73 supporta anche VMware®, Citrix®, Microsoft® Hyper-V® e Windows Server® 2012 R2 per favorire la flessibilità nell’implementazione e gestione degli ambienti di virtualizzazione.

La capacità di archiviazione di TVS-x73 può essere incrementata mediante la connessione di un massimo di due alloggiamenti d’espansione QNAP (UX-800P e UX-500P). La capacità di archiviazione può inoltre essere ampliata utilizzando la nuova funzione VJBOD, che consente di utilizzare le risorse di archiviazione di altri QNAP NAS come dischi virtuali, che possono essere montati come dischi locali per condivisioni, applicazioni o anche per creare un’altra LUN.

 

NAS quad-core a 16 bay con due porte SFP+ da 10GbE: TS-1635 di QNAP

QNAP ha annunciato il NAS di fascia business TS-1635 a 16-bay in grado di supportare dodici HDD da 3,5″ e quattro SSD da 2,5″ per la gestione di archivi dati di grandi dimensioni. Il competitivo NAS quad-core TS-1635 è dotato di doppie porte 10GbE e doppie porte Gigabit, in grado di soddisfare le esigenze delle reti di futura generazione, il trasferimento file ad alta velocità e di supportare le aziende di piccole e medie dimensioni nella riduzione dei costi di implementazione di soluzioni 10GbE.

Dotato di processore Annapurna Labs Alpine AL-514 quad-core 1.7 GHz ARM® Cortex®-A15 di Amazon®, TS-1635 supporta RAM DDR3 da 4GB/8GB (espandibile a 16GB) e offre crittografia accelerata hardware in grado di fornire fino a 700 MB/s di throughput. Grazie ai vani da 2,5″ per la cache SSD e alle due porte SFP+ da 10GbE integrate, TS-1635 garantisce velocità fino a 1228 MB/s in lettura e fino a 874 MB/s in scrittura, divenendo la scelta ideale per gli utenti che necessitano di trasferimenti dati ad alta velocità.

Il TS-1635 ad elevata capacità è adatto per varie applicazioni di archiviazione. Con il supporto VJBOD (Virtual JBOD), gli utenti possono sfruttare il TS-1635 per espandere lo spazio di archiviazione di altri QNAP NAS e creare pool di archiviazione virtuali e volumi su dischi virtuali per il funzionamento dei servizi NAS. Per massimizzare lo spazio di archiviazione di TS-1635, gli utenti potranno collegare fino a due alloggiamenti di espansione QNAP (UX-800P / UX-500P). Grazie al notevole potenziale di archiviazione, TS-1635 è particolarmente adatto all’archiviazione dei video di sistemi di sorveglianza. Grazie all’impiego degli 8 canali della videocamera IP gratuiti (espandibili a 40 canali, previo acquisto di altre licenze), gli utenti potranno ottenere un centro professionale di videosorveglianza di rete con VMS (Video Management System) grazie a Surveillance Station disponibile sul TS-1635.

TS-1635 è ideale per le aziende medio-piccole che intendono creare un cloud privato sicuro. Supporta la condivisione di file cross-platform per Windows®, Mac® e Linux/UNIX, risultando un utile archivio centralizzato. Windows AD, i servizi directory LDAP e Windows ACL sono supportati per migliorare l’efficienza di impostazione delle autorizzazioni. Le funzioni di backup, ripristino e sincronizzazione (tramite RTRR, Rsync, FTP o CIFS/SMB) sono anche integrate nell’app Hybrid Backup Sync, consentendo agli utenti di sincronizzare in modo efficiente le attività di backup su altri QNAP NAS, server remoti e cloud storage.

TS-1635 fornisce straordinarie funzionalità software per aumentare la produttività. Container Station fornisce tecnologie di virtualizzazione avanzate e container QIoT per trasformare TS-1635 in una piattaforma cloud IoT privata per un rapido sviluppo di stack IoT. Il motore di ricerca full-text proprietario di QNAP, Qsirch, consente ai file di essere individuati rapidamente e supporta la ricerca attraverso i file .eml archiviati nel NAS. QmailAgent consente agli utenti di gestire a livello centrale più account e-mail dai servizi e-mail e server IMAP più comuni. Qcontactz consente la centralizzazione di informazioni di contatto, fornendo una maggiore organizzazione delle risorse di rete aziendali.

 

I NAS TS-531X e TS-x31P

QNAP® Systems ha annunciato oggi il lancio di TS-531X e della serie TS-x31P, NAS caratterizzati da processore Annapurna Labs, performance e affidabilità di alto livello e un rapporto qualità-prezzo molto competitivo, per soddisfare pienamente le necessità del mercato SMB.

Nel dettaglio, TS-531X è una soluzione NAS versatile a 5-bay, dotata di due porte SFP+ da 10GbE integrate, ideale per applicazioni che richiedono elevata larghezza di banda, come trasferimento file ad alta velocità, editing video online, archiviazione e virtualizzazione. TS-531X include Container Station, che consente agli utenti di sviluppare e distribuire rapidamente le applicazioni IoT e supporta VJBOD (Virtual JBOD), un metodo economico per espandere la capacità di altri QNAP NAS sfruttando lo spazio di archiviazione inutilizzato. TS-531X è alimentato da un processore Annapurna Labs Alpine AL-341 quad-core da 1.4 GHz e utilizza una RAM DDR3 da 2GB/8GB (espandibile a 16GB). Grazie a due porte da 1GbE, due porte SFP+ da 10GbE integrate e porte SATA 6Gb/s peer HDD e SSD, TS-531X è in grado di raggiungere fino a 1723MB/s di velocità di throughput. Questo modello è caratterizzato anche da un motore di crittografia accelerato hardware e da un supporto cache SSD, che garantisce sicurezza senza influire sulle prestazioni. TS-531X è una soluzione cloud privata protetta per le PMI. Supporta la condivisione di file cross-platform per Windows®, Mac® e Linux/UNIX e Windows AD, i servizi directory LDAP e Windows ACL, per migliorare l’efficienza di impostazione delle autorizzazioni. Le funzioni di backup, ripristino e sincronizzazione (tramite RTRR, Rsync, FTP o CIFS/SMB) sono anche integrate nell’app Hybrid Backup Sync, consentendo agli utenti di sincronizzare in modo efficiente le attività di backup su altri QNAP NAS, server remoti e cloud storage.

La serie TS-x31P, comprendente i modelli TS-131P, TS-231P e TS-431P, è un NAS all-in-one per archiviazione di dati, backup, condivisione e gestione centralizzata, ideale per ambienti domestici e piccoli uffici. Alimentata da un processore Annapurna Labs Alpine AL-212 dual-core da 1.7 GHz, una RAM DDR3 da 1GB, supporto per i dischi rigidi SATA 6Gb/s e per gli SSD, la serie TS-x31P offre prestazioni di trasferimento dati ad alta velocità ed eccellenti performance multitasking con un throughput fino a 225 MB/s. La serie è inoltre dotata di motore di crittografia hardware in grado di fornire velocità di trasferimento superiori a 180 MB/s con una crittografia di volume completa AES 256 bit. Gli utenti possono gestire e condividere a livello centrale foto, musica e video con Photo Station, Music Station, e Video Station. Anche l’accesso remoto e la gestione dei file archiviati sul NAS TS-x31P è estremamente facile con le app mobili di QNAP (Qphoto, Qmusic, Qvideo, Qfile, e Qmanager).

Le due nuove soluzioni NAS QNAP offrono un’ampia gamma di eccellenti applicazioni utili a migliorare la produttività. Container Station fornisce tecnologie di virtualizzazione avanzate e container QIoT per trasformare il NAS in una piattaforma cloud IoT privata per un rapido sviluppo di stack IoT. QmailAgent consente agli utenti di gestire a livello centrale più account e-mail dai servizi e-mail e server IMAP più comuni. Qcontactz consente la centralizzazione di informazioni di contatto, fornendo una maggiore organizzazione delle risorse di rete aziendali. Notes Station consente agli utenti di creare appunti digitali sul loro cloud privato, di collaborare e condividere i contenuti con amici e colleghi. TS-531X supporta anche il motore di ricerca full-text Qsirch, che consente di individuare rapidamente i file e supporta la ricerca attraverso i file .eml archiviati nel NAS. Con TS-x31P, invece, gli utenti possono gestire e condividere a livello centrale foto, musica e video con Photo Station, Music Station, e Video Station e possono inoltre installare Surveillance Station per creare una soluzione di videosorveglianza di rete con 2 canali gratis per la telecamera IP.