Categories
NetApp

Cesar Cernuda Presidente di NetApp

NetApp ha annunciato la nomina di Cesar Cernuda come Presidente di NetApp, che riferirà al CEO George Kurian, a partire da luglio. Guiderà le global go-to-market Opeerations che spaziano dalle vendite, al marketing, ai servizi e al supporto. Cernuda arriva da Microsoft, dove è stato presidente di Microsoft America Latina e vicepresidente della Microsoft Corporation. Durante la sua carriera ha acquisito una vasta esperienza nella guida della business transformation, nella costruzione di team diversificati e ad alto rendimento e nella guida di un cloud business di successo. Nel suo ruolo di presidente, Cernuda lavorerà per migliorare la strategia e l’organizzazione del go-to-market di NetApp®, accelerandone la crescita, trasformando il modo di approcciarsi a una clientela sempre più diversificata e cogliendo nuove opportunità di crescita, in particolare nel cloud.
Le tecnologie odierne e il rapido ritmo dell’innovazione digitale hanno creato nuove opportunità per le organizzazioni di impegnarsi e servire i propri clienti. Per cogliere al meglio queste opportunità, le divisioni di marketing, vendite e servizi e supporto di NetApp saranno riunite sotto la guida di Cernuda per creare un’organizzazione di go-to-market integrata e globale. La sua esperienza nella gestione delle vendite aziendali globali e nella trasformazione del business permetterà a Cernuda di favorire un più stretto allineamento tra i gruppi di lavoro, aiutando NetApp a sfruttare in modo più efficiente e rapido nuove opportunità di crescita nei sistemi di storage aziendale e nei cloud data services.
“In un momento in cui stiamo accelerando la nostra strategia cloud e software, l’esperienza di Cesar nel trasformare con successo le grandi organizzazioni globali riuscirà sicuramente a rafforzare la posizione di
NetApp come leader nei servizi cloud e a portare valore ai nostri azionisti”, ha dichiarato George Kurian, CEO di NetApp. “Sono entusiasta di dare il benvenuto a un leader del suo calibro, che porterà al team la sua passione per i risultati, il suo impegno per la costruzione di team diversificati e altamente performanti e la sua esperienza nella business transformation, mentre continuiamo a sviluppare la nostra strategia di go-to-market per rispondere ai bisogni sempre diversi dei clienti”.
“Con l’adozione di servizi cloud e dati in continua crescita nella regione EMEA, NetApp si trova in un’ottima posizione per poter aiutare clienti e partner a muoversi al meglio nell’ambito della trasformazione digitale”, ha dichiarato Cernuda.”I principali fornitori di cloud pubblici su larga scala hanno scommesso sulla tecnologia NetApp perché li supporti nella loro offerta ai clienti, e credo che questo sia uno dei migliori esempi di come NetApp si stia trasformando per diventare un’organizzazione cloud-first”. Sono entusiasta dell’opportunità di aiutare e supportare clienti e partner nella gestione e nella protezione di una delle loro risorse più importanti: i loro dati”.

Prima di entrare a far parte di NetApp, Cernuda è stato presidente di Microsoft America Latina e vice presidente aziendale di Microsoft Corporation, dove era responsabile di tutti i prodotti, servizi e offerte
di supporto di Microsoft in tutta l’America Latina, nonché responsabile della trasformazione dell’azienda nell’era mobile-first e cloud-first.
Prima ancora, Cernuda è stato presidente di Microsoft Asia Pacific, dove era alla guida dei prodotti commerciali e di consumo e delle offerte di servizi e assistenza dell’azienda. È stato anche vicepresidente mondiale delle vendite e delle field operations di Microsoft Business Solutions. Ha supervisionato il business go-to-market di Microsoft ERP e CRM in tutto il mondo. In precedenza, è stato vicepresidente di Microsoft Business Solutions International, dove era responsabile delle vendite, delle prevendite, del canale, del marketing, del prodotto, del supporto e dei servizi. 
Cernuda ha conseguito una laurea in business administration e marketing presso l’Università ESIC in Spagna e ha completato un management development program (PDD) presso la Business School IESE dell’Università di Navarra in Spagna. Nel 2012 ha completato il programma “Leadership for Senior Executives” offerto dalla Harvard Business School. Cernuda è un membro indipendente del consiglio di amministrazione di GESTAMP, multinazionale specializzata nella progettazione, nello sviluppo e nella produzione di componenti metallici altamente ingegnerizzati per l’industria automobilistica.

Categories
NetApp

Talon Storage acquisita da NetApp

NetApp ha annunciato l’acquisizione di Talon Storage, leader nelle soluzioni di storage software-designed di ultima generazione, che permettono alle aziende globali di centralizzare e consolidare l’infrastruttura storage IT nei cloud pubblici. Grazie alla combinazione della tecnologia NetApp Cloud Volumes e del software Talon FAST™, le imprese possono ora centralizzare facilmente i dati nel cloud riuscendo a garantire un’esperienza coerente per le filiali.
“Condividiamo la stessa visione del team di Talon: un footprint di dati non strutturati a cui tutti gli utenti possono accedere facilmente e ovunque si trovino, indipendentemente da dove si trovino, senza compromettere il flusso di lavoro e l’esperienza del consumatore – e ad un costo inferiore”.
L’acquisizione di Talon da parte di NetApp migliora il portfolio di servizi di dati per il cloud dell’azienda attraverso una soluzione leader di mercato che, grazie alla condivisione dei file, è in grado di risolvere le sfide principali degli uffici remoti e delle filiali.
Talon FAST è un cloud data service che fornisce un “File Cache Globale” per i workload ROBO, per consentire il consolidamento del server in un file system sicuro e accessibile a livello globale sulla nostra piattaforma di cloud pubblico.
Il software di Talon verrà integrato alle soluzioni NetApp Cloud Volumes ONTAP, Cloud Volumes Service e Azure NetApp Files e fornirà ai clienti un percorso più veloce nel cloud pubblico ad un costo migliore.

Categories
NetApp

Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR) webinar NetApp

NetApp ha annunciato che il 13 febbraio 2018, alle ore 11:00, terrà il webinar “100 days to GDPR”, in collaborazione con Varonis. Il GDPR (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati) è la più grande revisione della legislazione dell’UE sulla protezione dei dati da oltre vent’anni e, a partire dal 25 maggio 2018, sostituirà l’attuale direttiva, imponendo alle aziende la conformità alle nuove disposizioni.



NetApp, in qualità di azienda attiva da oltre 25 anni nella gestione dei dati, con questo webinar offrirà un quadro dei passi necessari per assicurare la compliance al regolamento e la protezione e sicurezza dei dati aziendali. Integrando tecnologie e soluzioni proprie con quelle dei suoi partner, NetApp può aiutare le aziende a costruire processi conformi al GDPR nel proprio quotidiano e a trarre vantaggio da queste azioni. Essere già pronti per l’entrata in vigore del Regolamento, può infatti diventare un elemento chiave di differenziazione e competitività: il processo di conformità implica, oltre all’adeguamento delle proprie infrastrutture, anche un’attenta valutazione della propria gestione dei dati, che potranno così essere utilizzati in modo più efficace per prendere decisioni aziendali migliori.

Durante il webinar, Giampaolo Cusati di NetApp e Andera Cantarelli di Varonis racconteranno come rendere più semplice il cammino verso la compliance al GDPR e assicurarsi la Privacy by Design, ovvero la creazione di infrastrutture che già in fase di progettazione siano predisposte per tutelare la riservatezza e assicurare la protezione dei dati personali.

Per iscriversi all’evento, è sufficiente registrarsi all’indirizzo: http://bit.ly/2FUlbg8

Categories
NetApp Veeam

Accordo di rivendita per la partnership tra Veeam e NetApp

Veeam Software annuncia che NetApp aggiungerà le soluzioni di Availability di Veeam al proprio listino prezzi globali. I clienti di NetApp potranno acquistare le soluzioni Veeam e NetApp direttamente da NetApp e dai suoi rivenditori in una singola transazione. Le aziende potranno così usufruire di un IT semplificato e dell’availability 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e 365 giorni all’anno.



La combinazione delle soluzioni di Availability di Veeam con NetApp E-Series, AltaVault, ONTAP, All-Flash FAS e le soluzioni di cloud ibrido, semplificherà le operazioni di gestione del reparto IT, ridurrà i costi e i recovery point e recovery time objectives (RTPO™) per tutte le applicazioni e i dati si abbasseranno a secondi da ore e giorni, come succedeva con le soluzioni legacy. Questo accordo consentirà a 4.000 rivenditori NetApp in tutto il mondo di fornire le soluzioni integrate di NetApp e Veeam.

Gli utenti sono in grado di usufruire degli snapshot NetApp con le migliori caratteristiche di availability e ripristino di Veeam per minimizzare la perdita di dati e il downtime. Ciò consente di applicare una migliore strategia di backup dei dati, di ripristino e di disaster recovery. Il risultato finale si può riassumere con la massimizzazione del tempo di funzionamento delle applicazioni, velocità aumentata del ripristino a livello VM e degli elementi, efficienza IT migliorata e l’Availability for the Always-On Enterprise sempre più vicina.

I clienti inoltre riceveranno i seguenti benefici dall’acquisto delle soluzioni Veeam da NetApp:
· Un ‘one stop shop’, ovvero sarà possibile acquistare le soluzioni complete NetApp e Veeam con un singolo ordine NetApp
· Una soluzione di valore, i clienti avranno la garanzia della validità della soluzione Veeam/NetApp e che porterà ottimi benefici.

 

Categories
NetApp

NetApp annuncia i primi sistemi enterprise NVMe over InfiniBand

Le nuove soluzioni e i software introdotti da NetApp sono:
 Sistema NetApp All Flash EF570: è il sistema leader del settore storage per il rapporto prezzo/performance, come dimostrato dai test di benchmark SPC-1 TM e SPC-2 TM. L’array all-flash di quarta generazione, progettato specificatamente per carichi di lavoro esigenti in termini di performance, come ad esempio big data analytics, calcolo tecnico e videosorveglianza, offre ora fino a 21 GBps di larghezza di banda, 1 milione di IOPS costanti, latenza inferiore a 100 microsecondi e supporto per 100 Gb NVMe over InfiniBand per aumentare la reattività dell’applicazione e accelerare gli analytics, il tutto nello spazio di 2 unità rack. Il sistema supporta 367 TB di capacità flash raw in un building block 2U modulare, scalabile fino a 1,8 PB.
 Sistema flash ibrido NetApp E5700 Series: accelera le performance e aumenta la densità con un sistema flash ibrido perfetto per le moderne applicazioni aziendali. Supporta anche 100 Gb NVMe over InfiniBand.
 SANtricity Cloud Connector: consente di abilitare le funzionalità del data fabric fornendo backup e recovery nel cloud, convenienti in termini di costi, da sistemi E/EF-Series.
 Software NetApp SANtricity: il software SANtricity 11.4 implementa ora alcuni miglioramenti in termini di sicurezza quali role-based access control e audit log, supporto Active Directory e un gestore delle
chiavi esterno ed è fornito on-box in dotazione a SANtricity System Manager.
 Soluzione di infrastruttura convergente per data analytics di NetApp: riunisce le più recenti tecnologie di storage, networking e server in un’architettura di riferimento pretestata e prevalidata, per semplificare
l’implementazione di ambienti di data analytics.

L’array all-flash EF570 di NetApp è un sistema storage midrange in grado di offrire performance di throughput doppie rispetto alle versioni precedenti. Nelle implementazioni, il sistema EF570 è in grado di ridurre i tempi di elaborazione video fino al 95%, riducendo al contempo l’analisi dei set di dati da settimane a ore e accelerando i tempi di risposta per le transazioni finanziarie di 4 volte rispetto ad altri sistemi.
Il sistema NetApp E5700 Series è un sistema flash ibrido progettato con algoritmi di caching adattativi di NetApp SANtricity SO per una vasta gamma di workload dell’applicazione. Con uno spazio rack di solo 2U o 4U, il flash array ibrido E5700 Series combina IOPS estremamente elevate e tempi di risposta inferiori a 100 microsecondi, aumentando così la reattività dell’applicazione e accelerando gli analytics. I clienti possono inoltre sperimentare backup e recovery perfetti nel cloud ibrido grazie all’integrazione con NetApp® Data Fabric. Entrambi i sistemi E5700 ed EF570 supportano interfacce multiple verso gli host ad alta velocità (32 Gb Fibre Channel, 25 Gb iSCSI, 100 Gb InfiniBand, 12 Gb SAS e 100 Gb NVMe over InfiniBand) una caratteristica che li rende uno dei primi array
2U con supporto per NVMe.
Progettati per ambienti applicativi, tra cui backup e recovery, calcolo tecnico, videosorveglianza e big data analytics, gli storage array NetApp E-Series ed EF-Series con software SANtricity offrono performance elevate, un valore senza pari e una semplicità comprovata. SANtricity System Manager offre ai clienti la flessibilità di gestire i propri sistemi NetApp EF570 ed E5700 Series da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento, tramite un’interfaccia on-box basata su web facile da utilizzare. Inoltre, i clienti possono semplificare l’implementazione e l’accesso ai dati con uno storage sicuro e affidabile, con oltre 1 milione di installazioni nel corso di oltre 20 anni di esperienza. SANtricity Cloud Connector è una soluzione di cloud ibrido che si collega direttamente a una destinazione AWS S3 o tramite un sistema storage NetApp StorageGRID o AltaVault per backup e recovery convenienti nel cloud.