WD Arkeia 10.2 semplifica il backup nel cloud ibrido

WD ha presentato la versione 10.2 del software WD Arkeia™ per il backup di rete, che apporta una serie di miglioramenti a livello di scalabilità alla tecnologia Progressive Deduplication™ brevettata da WD Arkeia. Il software WD Arkeia per il backup di rete è una soluzione veloce, conveniente e di facile utilizzo per realtà piccole e medie, che garantisce il backup dei dati critici aziendali sia nella rete locale che nel cloud.
Progressive Deduplication di WD Arkeia è la tecnologia critica per rendere la replica dei backup nel cloud un’alternativa pratica e tape-free alle attività di backup e recovery offsite. La tecnologia unica ‘seed and feed’ di WD Arkeia permette la replica di grandi set di dati di backup da e verso il cloud, senza necessità di una veloce connettività WAN. Prima, gli amministratori esportano i set di backup in forma crittografata via USB 3.0 verso hard drive portatili e disk array. Poi, gli amministratori inviano i drive ad una location remota, dove i set di backup vengono importati in un altro server di backup WD Arkeia. Set di backup di dimensioni più ridotte, come le modifiche incrementali su base giornaliera agli insiemi di dati originali, possono essere tranquillamente trasferiti via Internet.

Con WD Arkeia 10.2, l’ottimizzazione dei blocchi prosegue continuamente ed i blocchi “orfani” vengono recuperati in modo incrementale. A differenza di altri prodotti concorrenti, non c’è necessità di dedicare finestre di maintenance al processo di deduplicazione, e le implementazioni più corpose possono intervenire sul richiamo dei blocchi in background, senza intervento da parte dell’amministratore.

Storage-Backup.com