Per i professionisti della creatività la nuova serie WD Pro

My Passport Wireless ProWestern Digital Corporation ha presentato la nuova serie WD Pro: i dispositivi My Passport® Wireless Pro per l’archiviazione portatile in Wi-Fi® e la soluzione Network Attached Storage (NAS) My Cloud® Pro. Pensata per i professionisti della creatività, la serie WD Pro consente di eseguire in modo semplice il trasferimento di contenuti tra vari dispositivi, garantendo i livelli di affidabilità e di velocità tipici di WD, senza distinzione tra riprese in remoto, in studio o editing da casa. Questi prodotti utilizzano l’app mobile My Cloud, la cui nuova versione sarà lanciata con My Passport Wireless Pro e My Cloud Pro e sarà compatibile con Adobe® Creative Cloud®. Inoltre, i dispositivi My Passport Wireless Pro e My Cloud Pro saranno entrambi compatibili con Plex Media Server™ e My Cloud OS3, per semplificare l’editing, lo streaming e la condivisione dei contenuti.

L’unità di storage Wi-Fi portatile My Passport Wireless Pro permette ai professionisti della creatività e agli appassionati di fotografia di lasciare comodamente a casa il computer portatile durante la sessione di riprese. Utilizzando la connessione WiFi Direct, gli autori possono eseguire il backup automatico dei file da video e fotocamere compatibili. L’unità può collegare fino a otto dispositivi per poter facilmente salvare, trasferire o eseguire l’editing del lavoro. Sono inoltre disponibili connessioni in tethering per una maggiore rapidità di acquisizione e un lettore integrato di schede SD, nonché una porta USB 2.0.
My Passport Wireless Pro ha una capacità di archiviazione che raggiunge i 3 TB ed è provvisto di batteria integrata con durata fino a 10 ore che consente anche di ricaricare telefoni e altri dispositivi come fotocamere digitali o videocamere.
Per assicurare ai professionisti un lavoro continuo e senza interruzioni, My Passport Wireless Pro è compatibile con Adobe Creative Cloud, per l’editing di foto e video su dispositivi mobili, e con Plex Media Server, che consente di riprodurre in streaming fino a quattro file anche quando non si è in studio.

Terminate le riprese, è il momento di utilizzare il dispositivo My Cloud Pro Series NAS per l’editing o il lavoro in studio. Con uno spazio di archiviazione fino a 32 TB, i dispositivi NAS WD My Cloud Pro Series sono ottimizzati per importare i file dalle memory card o dalle fotocamere e videocamere con il semplice tocco di un tasto: basta collegare la camera e i dispositivi storage USB compatibili, premere un pulsante e i nuovi file sono archiviati/importati in modo semplice e veloce.
Oltre a offrire uno spazio di archiviazione sicuro per professionisti e amatori, questa unità estremamente veloce e potente include un video processore hardware accelerato. Le potenti capacità di transcodifica consentono all’unità NAS WD My Cloud Pro Series di eseguire attività di acquisizione, editing, archiviazione e streaming di contenuti dai formati più utilizzati, compresi i video 4K. Il tutto è perfezionato da una solida suite applicativa integrata che include la compatibilità con Plex Media Server per l’archiviazione e l’ottimizzazione delle raccolte multimediali e con Adobe Creative Cloud per l’editing e la finalizzazione delle stesse.
Il NAS My Cloud Pro Series è uno strumento professionale ma allo stesso tempo di facile configurazione e utilizzo che garantisce alla community dei creativi un maggiore controllo sui propri contenuti fuori dallo studio, grazie all’accesso da remoto, utilizzando la app WD My Cloud e su MyCloud.com.