Veeam Recovery to Microsoft Azure

Veeam Software annuncia Veeam Recovery to Microsoft Azure with Veeam PN (Powered Network). Questa nuova soluzione on-demand è già disponibile e assicura una continuità operativa veloce, facile da usare, semplice da implementare e conveniente. Include anche il nuovo prodotto gratuito, Veeam PN, una soluzione software defined networking (SDN), leggera e facile da utilizzare che elimina la necessità di creare complicate VPN e semplifica la configurazione di rete così da creare il sito di ripristino perfetto su Microsoft Azure.



Il business delle aziende dipende ormai fortemente dall’information technology, chiamata a mettere in atto piani precisi per mantenere l’operatività qualora si verifichino interruzioni di servizio. Secondo Gartner, “Sebbene non esista una formula magica per calcolare l’impatto del downtime sul business, recenti ricerche di mercato hanno dimostrato che l’impresa media stima un impatto di circa $5.600 per ogni minuto di downtime non pianificato nel proprio ambiente primario di calcolo”.[1] Il corrispettivo orario ammonta a oltre $300.000. Purtroppo, per molte aziende, le strategie implementate per il backup e ripristino non sono sostenibili: da un lato, il costo di un sito di ripristino remoto per un sistema replicato, con hardware e software duplicati è proibitivo, data l’elevata spesa in conto capitale. In secondo luogo, il backup e il ripristino richiedono elevati investimenti in termini di tempo e risorse.

Veeam Recovery to Microsoft Azure fornisce un mezzo semplice e sicuro per il recupero dei carichi di lavoro on-premises su cloud pubblico. Con Veeam Availability Suite, i responsabili IT possono avviare automaticamente un’istanza cloud Azure ed erogare in modo sicuro servizi a clienti, partner e dipendenti ovunque essi siano, il tutto senza il costo di un sistema ridondante di standby.

Questa soluzione completa e pronta all’uso offre il ripristino cloud per i backup Veeam ed è arricchita da Veeam PN, una soluzione di software defined networking (SDN) semplice da usare e leggera, che semplifica la configurazione della rete ed elimina la necessità di creare VPN complesse per definire un sito di ripristino in Microsoft Azure. Veeam Recovery to Microsoft Azure con Veeam PN fornisce un recupero dati completo basato su cloud per aiutare le imprese a superare le elevate spese di capitale e le sfide legate alla costruzione e manutenzione di un sito remoto di ripristino.

Veeam Recovery to Microsoft Azure con Veeam PN è progettato per semplificare e automatizzare la configurazione di un sito di ripristino in Microsoft Azure riducendo la complessità delle implementazioni di VPN. La soluzione fornisce il ripristino completo in cloud dei dati per aiutare le aziende a superare i costi e le sfide legati alla costruzione e alla manutenzione di un sito di disaster recovery. Veeam Recovery to Microsoft Azure è progettato per aziende di tutte le dimensioni, compresi i service provider. Fornisce un collegamento di rete sicuro e senza complicazioni tra le risorse IT locali e quelle in Azure, con una connettività site-to-site completamente automatizzata e di facile utilizzo.