Veeam Backup & Replication v6

veeamVeeam Software annuncia importanti miglioramenti nel proprio software Veeam Backup & Replication v6. Con questa nuova release Veeam diventa il primo produttore di software a fornire soluzioni per la protezione dei dati image-based, che le aziende si aspettano di trovare oggi nei backup tradizionali basati su file, e porta la protezione dei dati virtuale a un livello superiore.

[ad#lb]

Le nuove funzionalità introdotte nella versione 6 includono:
Scabilità enterprise: miglioramenti nell’architettura distribuita semplificano l’implementazione e la manutenzione di remote office/branch office (ROBO) e delle grandi installazioni, oltre ad accelerare il backup, la replica e il ripristino sulle WAN;
Replica avanzata: accelera di 10 volte la funzionalità di replica, semplifica il failover e fornisce failback reale con allineamento incrementale;
Supporto multi-hypervisor: riduce il costo e la complessità della gestione degli ambienti multi-hypervisor, grazie al nuovo supporto per Windows Server Hyper-V e Microsoft Hyper-V Server all’interno delle esistenti infrastrutture Veeam di protezione dei dati (una installazione e una console);
Numerosi miglioramenti, tra cui il “1-Click File restore”: estensione dell’attuale file-level recovery tramite ripristino web based delegato, direttamente sulla macchina virtuale originale (VM) senza richiedere una connessione di rete diretta o tramite agente.

Tra le innovazioni chiave di Veeam figura anche vPower™ – la tecnologia presente in Veeam Backup & Replication v5 – che permette di avviare una macchina virtuale in produzione o in un laboratorio virtuale remoto direttamente da un file di backup compresso e deduplicato all’interno del comune archivio dati, e che offre 5 rivoluzionarie funzionalità:
1. Instant VM Recovery: ripristino di un’intera macchina virtuale da un backup in pochi minuti;
2. U-AIR™ (Universal Application-Item Recovery): recupero di singoli elementi da qualsiasi applicazione virtualizzata o da qualsiasi sistema operativo, senza che sia necessario effettuare un ulteriore backup, e senza agenti o tool specifici;
3. Sure Backup™ Recovery Verification: verifica automaticamente e con assoluta certezza la possibilità di recupero di qualunque backup, su qualsiasi macchina virtuale e in qualsiasi momento;
4. On-demand Sandbox: crea macchine virtuali di prova per gestire un eventuale problema tecnico e testare l’efficacia di workaround, patch e nuovi codici di applicazioni;
5. Instant File-level Recovery per tutti i sistemi operativi e file di sistema: recupera l’intera macchina virtuale o il singolo file, partendo dalla stesso image-level backup.

Storage-Backup.com
Veeam

Leave a Reply