Veeam Backup & Replication integra Snapshot di NetApp

Veeam® Software annuncia una collaborazione con NetApp® per sviluppare una nuova soluzione di data protection per i data center moderni al fine di consentire la continuità di business (Enable the always-on business™). In base alla partnership siglata, Veeam integrerà la propria soluzione Backup & Replication con i software Snapshot™, SnapMirror® e SnapVault® di NetApp.

Veeam ha portato la virtualizzazione dei server, una tecnologia chiave per i data center moderni, oltre la sua applicazione iniziale di consolidamento del server, trasformandola in una solida piattaforma per la protezione dei dati. A partire da VMware e a seguire con Hyper-V, Veeam ha fornito una protezione dei dati che funziona – ovvero “it just works!” -, introducendo funzionalità come Instant VM Recovery™, la verifica automatica del backup SureBackup™, e un sandbox on-demand™ che consente la mitigazione dei rischi, offrendo così un ambiente per testare applicazioni e aggiornamenti prima dell’effettivo utilizzo nel data center.

Ora Veeam ha come obiettivo trasformare una seconda tecnologia chiave per i data center moderni – l’array di storage con hardware basato su funzionalità di snapshot – per far diventare il concetto di “always-on business” una realtà. Le storage snapshot realizzano il backup durante l’orario di lavoro senza compromettere le macchine virtuali (VM) con un RPO molto basso. Inoltre, le snapshot hanno dimensioni ridotte e occupano uno spazio relativamente piccolo. Tuttavia storage snapshot da sole non sono sufficienti a fornire il livello di protezione dei dati richiesti dai data center moderni.

L’integrazione tra le tecnologie di Veeam e NetApp unirà il basso RPO ottenuto grazie al software Snapshot di NetApp, che permette ai responsabili IT delle aziende di effettuare il backup dell’ambiente di produzione su un altro spazio di archiviazione ogni 15 minuti senza alcun impatto sulle prestazioni – al tempo limitato per l’RTO di Veeam Backup & Replication, la cui funzione “Explorer for Storage Snapshots” prevede il recupero rapido e consono del livello degli elementi da Snapshots, SnapMirror e SnapVault di NetApp. I backup direttamente da storage snapshot possono essere completati 20 volte più velocemente di quanto possibile con soluzioni concorrenti, e l’integrazione costituisce un modo efficace per soddisfare le pratiche 3-2-1 di protezione dei dati, registrando all’istante una delle copie di backup in SnapVault.

La soluzione integrata NetApp e Veeam fornisce un livello di protezione dei dati senza precedenti , in linea con le esigenze del business always-on. La combinazione di queste due tecnologie di punta comprende due funzionalità chiave:
Backup da Storage Snapshots: Esegue il backup molto più velocemente senza interruzioni nell’ambiente virtualizzato con conseguente miglioramento dell’RPO. Disponibile nella versione Enterprise Plus di Veeam Backup & Replication.
Explorer per Storage Snapshots: Consente il ripristino sia delle macchine virtuali sia di file singoli e applicazioni direttamente da storage snapshot. Disponibile in tutte le versioni di Veeam Backup & Replication e anche nella Free Edition.