Risolvere l’approccio al data management “teniamo tutto”? Simpana Reference Copy

CommVault annuncia una nuova soluzione di conservazione content-based che consente alle imprese di tenere solo le informazioni importanti per l’azienda e superare il costoso e comune approccio al data management “teniamo tutto”. Grazie a Simpana Reference Copy è possibile ridurre fino al 70% i costi di storage e le esigenze di capacità rispetto agli approcci data retention tradizionali. Le aziende possono organizzare i contenuti, semplificare il processo di discovery per migliorarne l’analisi e prendere decisioni ponderate sul modo in cui vogliono conservarli, rendendo al tempo stesso lo storage cloud di fornitori quali Amazon, Microsoft e Rackspace una realtà grazie alle capacità di classificazione e conservazione più avanzate del mercato.

Le soluzioni legacy che si focalizzano sul backup o che obbligano i clienti ad archiviare dati irrilevanti, senza conformità, evidenza o altro valore organizzativo, aumentano i costi e i rischi complessivi e inibiscono l’adozione del cloud. Le piattaforme di archiviazione tradizionali sono complesse e ostacolano la protezione, la ricerca e il ripristino dei dati in azienda. Gli approcci di data retention di lungo periodo devono essere automatici, flessibili e granulari. Secondo Gartner, la maggior parte delle organizzazioni (62%) ancora non si avvale di tool specifici per capire e prendere decisioni sulla conservazione/gestione dei loro dati non strutturati. L’archiviazione sta iniziando a entrare di più nelle organizzazioni, ma spesso si tratta semplicemente di spostare il problema dallo storage primario a sistemi di archiviazione più economici. Continue reading “Risolvere l’approccio al data management “teniamo tutto”? Simpana Reference Copy”