Integrazione di Commvault in Nutanix Acropolis Hypervisor

Commvault e Nutanix annunciano l’integrazione di Commvault in Nutanix Acropolis Hypervisor, incluse le funzionalità di gestione degli snapshop di Commvault IntelliSnap per rendere più semplice la protezione e il recupero dei dati e delle macchine virtuali che adottano la piattaforma Nutanix. Questi miglioramenti rappresentano il più recente risultato della partnership tra le due aziende e consentono ai clienti di rendere l’installazione delle loro infrastrutture in ambienti virtualizzati più prevedibili, scalabili ed efficienti, usando al meglio la flessibilità della piattaforma dati Commvault nel creare SLA personalizzate per il cliente al fine di recuperare e accedere ai dati con maggiore flessibilità.

Aggiungendo il supporto per l’hypervisor Nutanix Acropolis alle capacità già disponibili per VMware vSphere e Microsoft Hyper-V, Commvault avrà l’unica piattaforma di protezione del software in grado di fornire l’integrazione degli snapshot hardware e la protezione agentless su Nutanix per tutti e tre gli hypervisor. Questa integrazione, sfruttando Commvault Intellisnap e la funzionalità di snapshot Nutanix Acropolis Distributed Storage Fabric, dà ai clienti la possibilità di ottimizzare i costi utilizzando l’hypervisor più adatto, riducendo al contempo i rischi e gli sforzi nelle soluzioni scalabili ad alte prestazioni.

Con l’integrazione della propria piattaforma in Nutanix Acropolis Hypervisor, Commvault accresce il suo portfolio di hypervisor di gestione e protezione aggiungendo a VMware vSphere e Microsoft Windows Server 2012 con Hyper-V.

Caratteristiche fondamentali dell’integrazione fra Nutanix e Commvault sono:

• Installazione della soluzione di protezione dati più allineata alle esigenze della applicazioni presenti in azienda, con l’opzione sia dello streaming che del backup basato su snapshot per le macchine virtuali
• Riduzione delle finestre di backup e recuperi accelerati grazie alla semplice gestione degli snapshot senza scripting
• Coerenza assicurata per una grande quantità di applicazioni per l’impresa inclusi SAP, Oracle, Exchange e SQL Server
• Eliminata la necessità di soluzioni multipoint complesse con una soluzione interamente integrata per i dati fisici, virtuali (VMware, Hyper-V, and Acropolis Hypervisors) e basati su cloud.