Ad Amsterdam un nuovo data center Equinix

Equinix annuncia l’apertura di un nuovo data center International Business Exchange™ (IBX®) ad Amsterdam presso il campus Science Park. La struttura da 113 milioni di dollari, chiamata AM4, supporta la domanda sempre più crescente di capacità di interconnessione per accelerare le prestazioni aziendali.

Secondo Cisco, il traffico IP globale è destinato ad aumentare di quasi tre volte nei prossimi cinque anni. Questa crescita accelererà la necessità di una maggiore connettività per le organizzazioni che desiderano creare valore per l’impresa mentre proseguono nella trasformazione digitale. AM4 consente alle aziende di estendere l’infrastruttura di rete al confine digitale e di migliorare la prestazione del carico di lavoro accorciando la distanza tra servizi e utenti.

Amsterdam è considerato il gateway digitale per l’Europa ed Equinix ad Amsterdam dispone di oltre 700 clienti che forniscono connessioni a oltre 150 provider di servizi di rete e l’accesso a un ecosistema cloud, che include importanti CSP come Amazon Web Services, Google Cloud Platform, Microsoft Azure, Microsoft Office 365, Oracle e IBM Softlayer. Questa vasta gamma di opzioni cloud consente alle aziende di creare in modo flessibile un ambiente multi-cloud per soddisfare le proprie esigenze IT in continua evoluzione. Inoltre, Equinix riunisce acquirenti e venditori di servizi cloud tramite Equinix Cloud Exchange™ in più di 20 mercati globali tra cui Amsterdam.

Nuovo data center Equinix a Francoforte

Equinix annuncia un’espansione della propria presenza sul mercato di Francoforte con l’apertura di nuovo data center innovativo e all’avanguardia.

Conosciuto come FR6, il nuovo data center International Business Exchange™ (IBX®) si trova presso il Campus Kleyer a Francoforte, in Germania. La nuova struttura offre una connettività a bassa latenza per l’Europa e per i mercati internazionali, ed è progettata per soddisfare le esigenze delle aziende per le applicazioni data-intensive quali trading elettronico, data analytics e scenari IOT come quello della guida autonoma, che richiedono più implementazioni IT vicine al digital edge.

Francoforte è uno dei principali centri finanziari europei e un hub per il settore bancario, commerciale e manifatturiero. I data center Equinix di Francoforte offrono una densa concentrazione di servizi di telecomunicazioni, cloud e IT, servizi finanziari e aziende manifatturiere. FR6 è l’ultima aggiunta a Campus Kleyer, una delle sedi digitali più diffuse in Europa.

Equinix acquisisce 29 data center da Verizon

Equinix ha completato l’acquisizione di 29 data center da Verizon Communications.
La transazione, costata 3,6 miliardi di dollari, comprende più di 1.000 clienti, di cui oltre 600 nuovi e circa un milione di metri quadrati lordi di spazio di data center, e accelera la capacità di Equinix di aiutare le aziende a estendere le proprie operazioni IT verso il confine digitale attraverso l’interconnessione di persone, luoghi, cloud e dati.

Verizon sarà un cliente e un partner chiave molto importante per Equinix proprio grazie a questa transazione.

L’acquisizione di queste strutture strategiche aumenta ulteriormente le capacità di Equinix poichè rafforza la densità di interconnessione sulla piattaforma globale di Equinix, accelera le relazioni commerciali nei settori governativi ed energetico e supporta l’offerta enterprise di Equinix. Inoltre, aggiunge tre nuovi mercati (Bogotá, Culpeper e Houston) e fornisce capacità addizionali e possibilità di espansione nei mercati in cui Equinix ha attualmente una presenza, tra cui Atlanta, Denver, Miami, New York, San Paolo, Seattle e Silicon Valley.

Distribuiti in 15 città dell’America del Nord e dell’America Latina, i nuovi asset portano l’impronta globale di Equinix a oltre 175 data center International Business Exchange (IBX) in 44 mercati e circa 5 milioni di metri quadrati lordi.