Buffalo TeraStation 5010

Buffalo Technology annuncia la disponibilità dei NAS ad alte prestazioni di nuova generazione TeraStation 5010 (TS5010).

Dotate di una porta 10GbE ed equipaggiata con un potente processore quad-core da 1,7 GHz, le nuove TS5010 sono ideali per tutte le aziende che sono alla ricerca di una soluzione in grado di offrire prestazioni eccezionali nel trasferimento di file di grandi dimensioni e nelle operazioni di backup. Questa nuova famiglia di NAS, inoltre, è già compatibile con il recente standard NBASE-T (IEEE 802.3bz) multi-gigabit 2.5/5Gbps e vanta un esclusivo chassis progettato per assicurare un ideale flusso d’aria a tutti i componenti del sistema, garantendo la massima affidabilità a lungo termine.

Grazie alla presenza di 4GB di memoria DDR3 ECC e a un acceleratore RAID, le nuove TS5010 sono in grado di assicurare risposte rapide anche in caso di accessi simultanei da parte di più utenti, mentre il nuovo Duplex System Firmware garantisce la massima protezione da possibili problemi in fase di avvio. Questa tecnologia, infatti, prevede che il software di sistema sia presente sia sugli hard disk, sia sulla mainboard, mettendo definitivamente al riparo dalle problematiche derivanti dal danneggiamento del firmware.

Le nuove TS5010 offrono poi una serie di funzionalità business tra cui si ricordano il supporto alle active directory, disk quota, share level replication, supporto failover e iSCSI.

Principali caratteristiche tecniche della Serie TS5010
– Disponibili in versione a 2 e 4 bay (modelli desktop) e 4 bay rackmount
– Capacità fino a 32 TB
– Processore quad-core Annapurna Labs® Alpine AL3114 a 1.7 GHz
– 4 GB memoria di tipo DDR3 ECC
– 1 x porta 10 GbE e 2 x porte 1 GbE
– Compatibile 2.5/5 Gbps, standard NBASE-T (IEEE 802.3bz)
– 2 x USB 3.0 (desktop), 3 x USB 3.0 (rackmount)
– RAID Accelerator
– 11 licenze NovaBACKUP® Buffalo Edition
– 3 anni di garanzia Buffalo VIP
– WebAccess per accesso libero da remoto

Buffalo TeraStation WSH5610

Buffalo TeraStation WSH5610La nuova TeraStation WSH5610, va ad ampliare la gamma di NAS basati su Windows Storage Server 2012 R2 ed è pensata per offrire alle aziende tutta l’affidabilità, la stabilità e le prestazioni di cui necessitano, grazie a processori Intel® Quad-Core, 4 GB di RAM DDR3 e a RAID hardware proprietario che gestisce il dispositivo attraverso un SSD integrato, lasciando l’intero array di HDD libero per lo storage. Quest’esclusiva tecnologia Buffalo permette di offrire prestazioni eccezionali anche quando il NAS è sottoposto ai carichi di lavoro più intensi, comprese le operazioni di RAID rebuild.

Equipaggiata con 6 hard disk WD Red™ specificatamente pensati per l’impiego su NAS, la nuova TeraStation WSH5610 è disponibile con capacità totale di 12 o 24 TB e consente il RAID 6 che, grazie alla doppia parità distribuita, è in grado di offrire un livello di protezione dei dati particolarmente elevato. Nel rarissimo caso in cui si dovessero danneggiare due HDD al contempo, infatti, nessuna informazione andrebbe perduta e il sistema sarebbe immediatamente in grado di procedere alla ricostruzione del RAID senza la necessità di interrompere i suoi servizi.

La nuova TeraStation WSH5610 dispone di Windows Storage Server 2012 R2 Standard Edition e si integra, quindi, alla perfezione con i computer e i server Windows, consentendo alle aziende di espandere la loro capacità di archiviazione con la massima semplicità e velocità.

Principali caratteristiche tecniche:
– NAS a 6-Bay con capacità di 12 o 24 TB
– Controller RAID Hardware proprietario Buffalo
– Processore Intel® Celeron™ 2.0 GHz
– 4 GB di RAM DDR3
– Porte: 1 x USB 3.0 / 2 x USB 2.0 / 1 x eSATA / 1 x HDMI
– Microsoft Storage Server 2012 Standard Edition (utenti illimitati)
– RAID 0, 5, 6, 10
– NovaBACKUP® Buffalo Edition (Licenze: 1 server, 10 user)

 

TeraStation 3200: prestazioni senza compromessi a un prezzo contenuto

TeraStation 3200, Buffalo Technology
TeraStation 3200, Buffalo
Buffalo Technology annuncia le nuove TeraStation™ 3200 (TS3200), una serie di NAS a 2 dischi che, se pur caratterizzate da un prezzo particolarmente competitivo, offrono funzionalità di livello enterprise e tutta l’affidabilità che da sempre contraddistingue le soluzioni firmate Buffalo.

Equipaggiate con il processore Dual-Core Marvell ARMADA, 1 GB di memoria DDR3 e capacità fino a 8 TB, queste nuove proposte della Multinazionale giapponese sono in grado di assicurare un livello di performance e funzionalità che fino a oggi erano disponibili unicamente sulle soluzioni di fascia enterprise.

Le TS3200, infatti, offrono il pieno supporto alle Active Directory, consentono la registrazione di flussi video provenienti da più telecamere IP, sono compatibili con il protocollo iSCSI e mettono a disposizione un’interfaccia utente particolarmente reattiva e semplice da utilizzare.

Completano la dotazione due porte Gigabit Ethernet, due USB 2.0 e il supporto RAID, mentre grazie all’hot swap è possibile effettuare la sostituzione dei dischi anche a caldo, quindi, senza la necessità di spegnere il dispositivo e interrompere i servizi. Come bonus aggiuntivo, il dispositivo è fornito completo di 11 licenze di Novastor NovaBACKUP® Buffalo Edition.

Nei NAS TeraStation 5000 gli hard disk WD Red

Buffalo TeraStation 5400
Buffalo TeraStation 5400
Buffalo Technology annuncia che dopo le TeraStation 5400 (TS5400), i primi NAS professionali di Buffalo a montare di serie gli hard disk WD Red, anche per le TeraStation 5200 (TS5200), 5800 (TS5800) e Windows Storage Server (WSS) l’Azienda ha deciso di affidarsi alle medesime unità disco.

Destinate a soddisfare le esigenze in ambito storage di professionisti e aziende di piccola e media dimensione, i NAS Buffalo della serie TS5000 sono soluzione fully populated a 2/4/8 dischi pronte all’uso e ideali per offrire servizi storage 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Per rispondere al meglio alle necessità dei gruppi di lavoro più eterogenei, le TeraStation serie 5000 mettono a disposizione una vasta gamma di funzionalità di classe enterprise, la massima scalabilità e, nelle versioni WSS, la possibilità di combinare al meglio la flessibilità tipica dei NAS con la potenza e la convenienza del sistema operativo Windows, assicurando efficienza, sicurezza e massima semplicità d’integrazione con eventuali infrastrutture pre-esistenti.

Principali caratteristiche tecniche della serie TS 5000:
– Modelli a 2, 4 o 8 bay rispettivamente con 2, 4 o 8 HDD WD Red pre-installati e testati;
– Supporto Hot Swap;
– 2x Gigabit Ethernet;
– CPU Intel Atom D2550 dual core a 1,86 GHz sui modelli a 2 e 4 bay desktop;
– CPU Intel Atom D2700 dual core a 2,13 GHz sui modelli A 4 bay rack e a 8 bay;
– 2 GB di Memoria DDR3 sui modelli Linux;
– 4 GB di Memoria DDR3 sui modelli Windows Storage Server;
– Funzioni di Replication, fail over, disk quota, NFS, Active Directory;
– 3 anni di garanzia con sostituzione degli HDD a domicilio;
– 10 licenze di NovaBACKUP.

TeraStation 1400 (TS1400R) famiglia di NAS Rackmount a 4 dischi

Buffalo Technology annuncia la disponibilità di TeraStation 1400 (TS1400R), una nuova famiglia di compatti Nas Rackmount a 4 dischi dedicati alle PMI e a tutti quei professionisti che sono alla ricerca di una soluzione storage affidabile e performante, ma anche “compatibile” con i piccoli budget che spesso questo tipo di realtà possono dedicare alle loro infrastrutture hardware.

Buffalo Tera Station 1400
Buffalo TeraStation 1400

Disponibili nelle versioni da 4, 8, 12 e 16 TB, le nuove TeraStation 1400 sono in grado di sostenere carichi di lavoro particolarmente intensi e, grazie al supporto RAID 0/1/5/6/10/JBOD, permettono agli utenti di configurare in base alle proprie esigenze la capacità d’archiviazione totale e i livelli di ridondanza desiderati.

In virtù della potenza di calcolo messa a disposizione dal processore Dual Issue Marvell ARMADA, dei 512 MB di memoria DDR3 on board e della connettività Gigabit, le nuove TeraStation sono in grado di gestire al meglio le richieste provenienti in contemporanea da più utenti che, grazie a 10 licenze di NovaBACKUP® Business Essentials, possono utilizzare il NAS anche per gestire in automatico le operazioni di backup dei loro PC.

Tra i plus più interessanti delle nuove TeraStation 1400 si segnalano, poi, l’Hot Swap, che consente la sostituzione dei dischi in RAID a caldo senza interruzioni dei servizi, il supporto Active Directory e la tecnologia WebAccess, che permette di accedere ai contenuti memorizzati sul NAS da remoto, sia da PC, sia da tablet e smartphone.