NEO Agility: la soluzione LTFS di Overland Storage (Sphere 3D)

Sphere 3D ha annunciato che la sua controllata Overland Storage ha presentato l’appliance di archiviazione NEO® Agility™, che sfrutta la tecnologia Linear Tape File System (LTFS) e il formato Tape Archive (TAR). Gli utilizzatori di questo nuovo elemento della famiglia NEO Series di soluzioni per l’archiviazione dei dati beneficeranno della semplicità d’uso del sistema per la visualizzazione dei file, oltre che dell’economicità e affidabilità su grandi quantità di dati offerte dallo storage basato su nastro.

L’appliance di archiviazione NEO Agility offre accesso ai file tramite il semplice “drag and drop”, fino a 15 petabyte (PB) di capienza di storage online e una capienza offline illimitata. Il prodotto è stato specificamente ideato per aiutare gli utenti ad archiviare e accedere velocemente a grandi quantità di dati che devono essere gestiti e memorizzati. NEO Agility è compatibile con tutte le librerie a nastro NEO di Overland Storage, oltre che con una vasta gamma di modelli di librerie a nastro proposte da altri produttori.

Per l’archiviazione video, l’appliance può memorizzare fino a cinque terabyte (TB) di nuovi video al giorno o ripristinare fino a 20 TB di materiale video al giorno, ma con costi per terabyte decisamente inferiori rispetto a quelli di sistemi basati su file standard privi di componente LTFS. Per contestualizzare meglio il rapporto costo/efficienza dei tipici file di post-produzione video, basta dire che l’appliance NEO Agility permette di memorizzare l’equivalente di 100 videodischi in una sola cartuccia a nastro LTO.

Un altro impiego tipico di NEO Agility è nella memorizzazione e archiviazione dei dati in ambito sanitario. Entro la fine del 2016, Frost & Sullivan stima che gli Stati Uniti avranno superato i 1.000 petabyte annui di dati costituiti da immagini mediche. Questa massiccia quantità di dati equivale approssimativamente a 600 milioni di operazioni di diagnostica per immagini all’anno.

NEO Agility semplifica l’uso dei nastri integrandosi con le applicazioni basate su file già utilizzate dagli utenti, senza richiedere la complessa aggiunta di metadati né alcuna modifica ai file. Gli utenti beneficiano della semplicità di accesso a numerosi petabyte di storage che si trovano direttamente tra le cartelle del sistema operativo, consentendo di archiviare, ripristinare e condividere velocemente e facilmente i file tra utenti e/o luoghi diversi al costo più basso possibile per lo storage dei dati a lungo termine.

L’appliance di archiviazione NEO Agility offre supporto a entrambi gli standard LTFS e TAR, permettendo di presentare i file in strutture documento/cartella standard che possono essere spostate da/verso l’archivio utilizzando indifferentemente il protocollo di rete di Windows o il trasferimento file FTP. Questo consente agli utenti di trarre vantaggio dalla convenienza e dall’affidabilità del nastro, evitando formati proprietari, prevenendo pericolosi “vendor lock-in”, eliminando la necessità di costose applicazioni software di terze parti e consentendo di raggiungere la conformità alle normative offrendo supporto anche per le cartucce WORM. NEO Agility semplifica anche la gestione dei dischi near-line, dei nastri near-line e dei nastri off-line, permettendo all’amministratore di definire policy per il caching RAID che possono essere impostate su misura in base alla tipologia di file e cartelle.