La tecnologia Flash è necessaria, il costo l’ostacolo all’adozione nell’area EMEA

NetApp ha annunciato oggi i risultati della sua prima ricerca sull’adozione della tecnologia Flash in EMEA. In un sondaggio svolto su 3.000 responsabili IT di Regno Unito, Francia e Germania, il 90 per cento degli intervistati ha riconosciuto la necessità di portare la tecnologia Flash all’interno delle proprie aziende. Tuttavia, nonostante questa necessità, il costo e la mancanza di comprensione dei vantaggi della tecnologia Flash da parte dei responsabili finanziari restano i principali ostacoli all’adozione diffusa nell’area.

Principali risultati del sondaggio
• Nonostante il costo della tecnologia Flash sia in diminuzione, il 40 per cento dei responsabili IT pensa che un investimento sia ancora troppo oneroso. L’apparente barriera del costo è più diffusa tra le piccole imprese nel Regno Unito (32 per cento) e in Germania (46 per cento). In Francia, la percentuale è simile per le aziende di tutte le dimensioni: il 42 per cento dei decisori provenienti da piccole e grandi imprese ha infatti mostrato dubbi per quanto riguarda i costi.
• Il 90 per cento degli intervistati ha ammesso di avere bisogno di soluzioni Flash all’interno delle proprie aziende. I decision maker IT francesi e tedeschi appartenenti a imprese di medie dimensioni sono i più forti sostenitori della tecnologia Flash, con il 94 per cento che si dice d’accordo sul fatto che ‘l’assenza di una specifica necessità relativa a soluzioni Flash’ non è un ostacolo all’adozione di tecnologia Flash. Nel frattempo, nel Regno Unito, il più grande supporto alla tecnologia Flash proviene dalle piccole imprese, con il 92 per cento degli intervistati che dichiarano di non vedere nella mancanza di necessità una barriera all’adozione di soluzioni Flash.
• I responsabili IT hanno rivelato che un responsabile finanziario su cinque (22 per cento) non ha una comprensione dei vantaggi relativi alla tecnologia Flash tale da investirvi risorse. Questa barriera è maggiore nelle imprese di grandi dimensioni, con quasi un quarto degli intervistati che dichiarano che i responsabili finanziari non hanno una conoscenza sufficiente della tecnologia Flash. La questione è più diffusa tra le imprese del Regno Unito (24 per cento) ed è coerente per le aziende di tutte le dimensioni.