LaCie Big Disk Network e LaCie d2 Network

lacie-logo_0.gifLaCie annuncia la disponibilità di due nuove soluzioni per lo storage NAS (Network Attached Storage) a elevata capacità, denominate rispettivamente LaCie Big Disk Network e LaCie d2 Network, ottimizzate per consentire agli utenti di memorizzare, condividere ed eseguire il backup di file in modo istantaneo da qualunque PC o Mac su reti cablate o wireless.
LaCie d2 rack

[ad#lb]

Le nuove soluzioni NAS di LaCie offrono elevate prestazioni e un ottimo livello di affidabilità in una soluzione di rete facile da usare e ideale per le applicazioni domestiche o per piccoli uffici (SOHO).

L’unità d2 Network supporta una capacità fino a 1.5TB, mentre il LaCie Big Disk Network integra due dischi configurati in modalità RAID 0, con una capacità di memorizzazione fino a 4 TB. Entrambe le nuove soluzioni NAS rappresentano la soluzione perfetta sia per utenti avanzati, sia per uffici di piccole e medie dimensioni che hanno la necessità di implementare ambienti per gruppi di lavoro fino a 50 utenti (con un accesso simultaneo per almeno 15 utenti). Gli amministratori di rete possono scegliere tra diversi livelli di sicurezza in base al profilo utente, gruppi di lavoro o agli accessi in modalità pubblica e “guest” (ospite). Gli utenti possono collegare un disco USB esterno, per accrescere il livello di sicurezza attraverso backup pianificati, o più semplicemente per espandere ulteriormente la capacità di memorizzazione. La versione d2 Network è dotata anche di una connessione eSATA, per espandere la memoria.

Oltre a integrare componenti hardware a elevate prestazioni, le soluzioni NAS di LaCie offrono anche un pacchetto software dalla massima semplicità di utilizzo per operazioni quali configurazione, back up e gestione. Il software LaCie Network Assistant consente di configurare e accedere rapidamente alla propria soluzione NAS. Entrambe le nuove soluzioni di LaCie includono anche il software di backup Genie Backup Manager Pro per Windows e Intego Backup Manager Pro per utenti Mac, che consentono di effettuare backup di documenti, email e altri file digitali sui propri dispositivi NAS in modo affidabile e sicuro. Inoltre, le due nuove unità NAS di LaCie supportano una serie di funzionalità di disaster recovery, che incrementano ulteriormente il livello di sicurezza di questi dispositivi.

“L’esigenza di strumenti per l’archiviazione di dati sta crescendo in misura sempre più consistente in ambito domestico e nei piccoli uffici”, ha affermato Edin Del Mar, Product Manager per le soluzioni di rete office di LaCie. “Le nuove soluzioni Big Disk e d2 Network offrono un’ampia gamma di funzionalità server di livello professionale ed elevate capacità di storage, per soddisfare le esigenze di qualunque ambiente di lavoro, e con un connubio esclusivo tra design di elevato livello e prestazioni superiori rispetto a quelle dei prodotti attualmente presenti sul mercato”.

Il LaCie Big Disk e LaCie d2 Network si integrano perfettamente e in modo efficiente nella maggior parte delle reti di uffici di piccole dimensioni grazie al supporto delle funzionalità Active Directory, che consentono al prodotto di interfacciarsi in modo trasparente a qualunque dominio basato su piattaforma Windows. Tale servizio supporta inoltre la maggior parte dei protocolli di rete utilizzati per PC Windows e Mac, inclusi i protocolli SMB e AFP. Gli amministratori di rete troveranno estremamente utili le funzionalità “Wake-on-LAN” (WOL), che consentono di attivare il disco da remoto e di ricevere email di notifica su backup, download e indicatori di rischio.

Per favorire un utilizzo ottimale in ambiente home, il LaCie d2 e LaCie Big Disk Network consentono agli utenti di creare due configurazioni di utilizzo senza alcuna necessità di essere collegate a un computer. La prima modalità consente di effettuare il download di file di grandi dimensioni utilizzando il protocollo BitTorrentTM. La seconda modalità consente agli utenti di riprodurre qualunque tipo di supporto multimediale dalla soluzione NAS attraverso un dispositivo compatibile con lo standard UPnP-AV, come le consolle PS3 o Xbox, direttamente su un apparato TV. Entrambi i drive NAS sono compatibili con qualunque tipo di dispositivo multimediale DLNA.

Disegnati in esclusiva dal designer di fama mondiale Neil Poulton, i nuovi LaCie Big Disk e LaCie d2 Network sono stati progettati per offrire sempre la massima affidabilità con un fattore forma estremamente compatto in rapporto all’enorme capacità di storage offerta. La struttura robusta in alluminio, caratterizzata da un esclusivo design, consente di disperdere il calore in modo del tutto naturale, offrendo una superficie di dissipazione superiore del 60% rispetto alle soluzioni tradizionali. La grande versatilità del design consente agli utenti di posizionare le unità sia in posizione verticale che orizzontale, permettendo in tal modo di installarle in qualunque tipo di ambiente. Inoltre, nel caso fossero necessarie unità d2 multiple per effettuare backup o per espandere la loro capacità di storage, queste unità possono essere anche impilate, utilizzando gli speciali accessori per rack LaCie specifici proprio per l’unità d2, disponibili sia per l’installazione su scrivania che per il montaggio sui tradizionali rack per apparati IT da 19”.

Disponibilità e prezzi
Le nuove soluzioni NAS LaCie sono già disponibili su LaCie Online Store, LaCie Reseller+ e LaCie Corner dal prezzo di 179 euro per il LaCie d2 Network e da 349 euro per il LaCie Big Disk Network.

LaCie
www.lacie.it

1 thought on “LaCie Big Disk Network e LaCie d2 Network”

  1. lacie d2 network è un discreto nas con un firmware orribilmente bacato e mancante di banali funzioni di controllo. il client torrent è lentissimo e i file scaricati non si cancellano più. il backup su hdd esterno usb è lentissimo (richiede giorni) e le ottimizzazioni inesistenti. il client windows non riesce a montare e smontare le condivisioni smb e l’orologio interno va indietro di 20 minuti al giorno. voto globale:3/10.

Leave a Reply