5big Network 2 design by Neil Poulton

LaCie annuncia la disponibilità del suo server professionale RAID 5-bay nella versione senza dischi. Gli utenti possono ora utilizzare tutte le funzionalità offerte dal LaCie 5big Network 2, design by Neil Poulton, con la flessibilità di sfruttare la scalabilità dello storage e della sicurezza in funzione delle proprie esigenze – per rendere l’investimento più efficiente sia per i singoli professionisti che per le aziende di piccole dimensioni.

Con la versione senza dischi del LaCie 5big Network 2, gli utenti possono migrare da zero a cinque dischi senza perdere i propri dati – questo permette di ottimizzare l’investimento iniziale e di garantire al contempo una soluzione affidabile nel lungo periodo. Il LaCie 5big Network 2 senza dischi offre all’utente flessibilità, grazie alla possibilità di sfruttare i dischi non utilizzati o di acquistare nuovi drive in base alla disponibilità ed esigenza. Questa soluzione fornisce in maniera automatica la funzionalità RAID.
LaCie 5big Network 2

[ad#lb]

Il LaCie 5big Network 2 supporta inoltre le modalità RAID 5 e RAID 6, per una protezione automatica dei dati a livello hardware. Nel caso di guasti a uno dei dischi, sarà infatti sufficiente sostituirlo, senza spegnere l’apparecchio e perdere un singolo byte di dati.

I proprietari delle piccole aziende, gli amministratori e i manager apprezzeranno la semplice integrazione e l’interfaccia utente del LaCie 5big Network 2. E’ possibile configurare il backup per molteplici workstation Linux, PC e Mac, con la garanzia che tutti i dati sono protetti e centralizzati. LaCie 5big Network 2 è compatibile con Time Machine™ e Windows 7 Backup. Inoltre, grazie alle porte dual LAN, il LaCie 5big Network 2 supporta velocità fino a 70 MB/s. Questo garantisce la rapida condivisione di informazioni e un’elevata velocità di backup in azienda.

Il LaCie 5big Network 2 supporta l’accesso da remoto e permette ai dipendenti in trasferta di condividere i loro file da qualsiasi luogo attraverso un collegamento Internet – con la possibilità di accedere ai dati anche per preparare una presentazione dell’ultimo minuto. La condivisione dei file è infine possibile attraverso iPhone e iPad attraverso l’app gratuita iOS di LaCie, MyNAS.

Storage-Backup.com