Se mi lasci, cancellami: cancellazione gratuita dei dati sui dispositivi da dismettere

Kroll Ontrack lancia la campagna “Se mi lasci, cancellami” dedicata a sensibilizzare le imprese sul tema della privacy e della tutela dei dati personali nel momento in cui gli asset IT giungono al termine del loro ciclo di vita.

Causa l’obsolescenza tecnologia a cui sono sottoposti i dispositivi informatici è infatti prassi di moltissime aziende sostituire nel tempo i computer utilizzati in produzione. Oggi, tuttavia, questa attività non può più limitarsi al mero ritiro dell’hardware, le aziende devono anche pensare a mettere in sicurezza i dati personali – memorizzati ormai in qualsiasi sistema informatico – secondo le modalità previste dal Garante Privacy. Kroll Ontrack, con questa campagna, semplifica tale incombenza azzerandone anche i costi che rappresentano ancora per molte aziende una barriera all’adozione di un processo strutturato di cancellazione sicura.

Il funzionamento della campagna è molto semplice. Le imprese interessate dalla dismissione di PC desktop, laptop e server ma anche smartphone e tablet possono contattare Kroll Ontrack al numero 0331 1835 811 ricevendo un apposito questionario dove riportare le caratteristiche degli asset IT – integri e funzionati – da destinare al servizio. A seguito di accettazione da parte di Kroll Ontrack, il cliente dovrà solo provvedere alla spedizione del materiale secondo le istruzioni ricevute.

I computer saranno quindi sottoposti a una rigorosa procedura di cancellazione sicura con tecniche di sovrascrittura, attraverso il software Blancco, o di demagnetizzazione, mediante l’apparecchio Ontrack Eraser Degausser, soluzioni entrambe certificate. Al termine del processo, l’azienda riceverà un dettagliato report dell’attività di cancellazione svolta, utile in caso di audit interni o di verifiche esterne da parte delle autorità competenti.

Tra i benefici offerti dalla campagna:
abbattimento dei costi legati alla gestione del processo di dismissione degli asset IT
reportistica delle attività di cancellazione eseguite sui supporti di storage
conformità alle norme privacy, grazie all’eliminazione sicura di qualunque tipo di dato