TVS-ECx80U-SAS R2 e TS-ECx80U R2 NAS Enterprise

QNAP Systems ha annunciato le nuove serie di classe Enterprise TVS-ECx80U-SAS R2 e TS-ECx80U R2 NAS, in formato rack. Entrambe le famiglie integrano due porte SFP+ da 10GbE a prezzi competitivi. La serie TS-ECx80U R2 comprende modelli basati su processore Intel® Xeon® E3-1246 v3 da 3.5 GHz con DDR3 a partire da 4GB ECC di RAM, in grado di fornire alle aziende ancora più opzioni per soddisfare la richiesta di soluzioni Ethernet a velocità più elevate.

La serie TVS-ECx80U-SAS R2 è dotata di un potente processore Xeon® E3-1246 v3 da 3.5 GHz con DDR3 a partire da 8GB ECC di RAM. Entrambe offrono non solo quattro porte Gigabit Ethernet integrate, ma anche due porte SFP+ da 10GbE per il supporto completo di reti 10GbE ad alta velocità, utili per applicazioni richiedenti elevati IOPS, quali virtualizzazione, database, editing video ad alta risoluzione e flussi di lavoro condivisi.

Registra i nuovi domini .store anche per lo storage

.store non è solo per le attività commerciali ma anche per attività di storage!

I nuovi domini .store sono registrabili da tutti e senza alcuna restrizione.
In particolare, il 6 Aprile (e fino al 5 Giugno) entreranno nel periodo di Sunrise, la primissima fase dell’intero periodo di lancio di un dominio riservata esclusivamente ai titolari di marchi registrati e validati presso la Trademark ClearingHouse.

Dopo tale fase, a partire dal 7 Giugno, è prevista la vera e propria apertura al pubblico del dominio.
I primi 7 giorni (fino al 14 Giugno quindi) sono caratterizzati da un prezzo maggiorato, a decrescere con il passare dei giorni, rispetto al prezzo annuale della normale registrazione. Questo periodo, denominato Early Access Program (EAP), è ideale per tutti coloro che non detengono un marchio registrato ma che sono ugualmente interessati a registrare anzitempo il nuovo dominio .store.

Registra subito il tuo dominio .store!

Oggi fai il backup di computer, portatili, smartphone e tablet è il World Backup Day!

importanza del backupOggi, 31 marzo, anticipando il pesce d’aprile, è la giornata mondiale del Backup (World Backup Day)!

Storage-Backup.com ti ricorda di fare il backup di computer, portatili, smartphone e tablet!

Pensi non ci sia bisogno della giornata mondiale del backup?

Alcuni dati che di sicuro non riguardano la tua azienda ma la vita di tutti noi:
Il 30% delle persone non hanno mai fatto un backup
Il numero di smartphone al mondo è impressionante, impressionante è di conseguenza il numero di smartphone persi, rubati, che si rompono
Forse non ci pensi ma per i tuoi figli lo smartphone è parte della loro vita (fotografie, chat, video, …). Spesso non fanno backup.

Se pensi che il problema oltre alla tua persona e i tuoi cari dovesse riguardare anche la tua azienda rivolgiti a professionisti esperti con soluzioni di qualità!

Nuova versione del sistema operativo di storage NetApp SANtricity

Gli array all-flash NetApp EF-Series e sistemi di storage E-Series grazie al software SANtricity accelerano le prestazioni per le applicazioni a bassa latenza ed elevati requisiti di IOPS così come applicazioni che richiedono banda larga e ad alto throughput. Questa piattaforma collaudata offre un elevato livello di affidabilità con funzioni automatizzate, opzioni di configurazione online, una gestione del RAID ai massimi livelli e monitoraggio proattivo. La piattaforma prevede anche la tecnologia predittiva NetApp AutoSupport ™, che velocizza la risoluzione dei problemi fino al 60% e riduce i case a maggiore severità di oltre l’85%. I clienti possono accedere ad una applicazione di supporto su mobile, ad opzioni di supporto premium e servizi professionali per ottenere il massimo dalle loro soluzioni NetApp EF-Series ed E-Series.

La nuova release del Sistema operativo SANtricity è ottimizzata per le applicazioni di data analytics che aiutano i clienti a dare un senso all’enorme mole dati generata dai dispositivi connessi e all’ Internet of Things. Con SANtricity, i clienti possono ora:
• Incrementare le performance di ricerca di Splunk fino al 69% rispetto ai commodity server con dischi interni.
• Ottenere fino al 500% in più di prestazioni nella ricostruzione dei dati per Hadoop con pool dinamici di dischi rispetto ai commodity server con dischi interni e con il RAID 5.
• Ricostruire 400GB di disco SSD in circa 15 minuti rispetto alle 10 ore necessarie per i database NoSQL con i commodity server e storage direct-attached.
• Crittografare i dati a livello del disco con un impatto sulle prestazioni inferiore all’1% contro il 70% di impatto riscontrabile su Commodity server con dischi interni.
• Costruire un’unica architettura per tier di dati hot, warm, cold, e frozen invece di adottare diverse architetture di archiviazione per ogni livello.
In collaborazione con Arrow Electronics, NetApp offrirà anche soluzioni pre-configurate, in bundle già collaudate e validate per le distribuzioni enterprise per Splunk. Queste reference architectures integrate da Arrow consentiranno ai partner di configurare e dimensionare rapidamente i sistemi, fare business più velocemente e fornire una soluzione Splunk validata e completa.

DiskStation Manager 6.0 di Synology


Le principali funzioni di DiskStation Manager (DSM) 6.0 di Synology sono:
o Virtualizzazione per l’allocazione flessibile delle risorse: I nuovi pacchetti Virtual DSM (beta) e Docker DSM consentono alle aziende di eseguire più istanze di DSM su un singolo NAS Synology, consentendo di consolidare più server fisici e costruire un ambiente affidabile, flessibile e multi-tenant.
o Soluzione di posta sicura e intuitiva: i pacchetti MailPlus e MailPlus Server (beta) permettono alla tua azienda di creare un sistema sicuro, un server di posta privato con progettazione attiva-attiva per l’alta disponibilità e il bilanciamento del carico, offrendo allo stesso tempo un moderno client di posta elettronica per la ricezione, l’invio e l’organizzazione dei messaggi con tag, caselle di posta separate e filtri
o Private cloud collaboration suite: Con il pacchetto SpreadSheet, è possibile creare, modificare e collaborare su fogli di calcolo con altre persone – usando solo un NAS Synology e un browser. Note Station introduce un’app offline per Google Chrome e rende possibile creare grafici, liste e presentazioni in modo semplice.
o Storage e backup business-ready: Con il pacchetto PetaSpace, una singola cartella condivisa può essere posizionata su più volumi e essere espansa oltre 1 PB, rendendo più facile agli amministratori IT gestire grandi spazi. Snapshot Replication fornisce alle aziende multi-sito, backup fino a ogni 5 minuti, assicurando un recupero ottimale se si verifica un imprevisto. Con backup incrementale a livello di blocco e deduplica cross-version, Synology Hyper Backup consente backup multi-versione su diverse piattaforme, tra cui NAS Synology e cloud storage.
o Sincronizzazione cloud e di file: La rinnovata Cloud Station Suite è ideale per le aziende che richiedono maggiori prestazioni, autorizzazioni di gruppo, e controllo della larghezza di banda. L’esclusivo algoritmo Synology Intelliversioning mantiene la versione storica più rilevante di ciascun file, risparmiando spazio di archiviazione.
o Accedi ovunque ai file multimediali: Video Station and DS video, accuratamente riprogettati, comprendono transcodifica offline per la visione di film e video in qualsiasi momento, ovunque. Inoltre, la gamma di applicazioni multimediali Synology lavorano su più piattaforme, come la nuova Apple TV, Apple Watch e Windows 10.
o Sicurezza rafforzata: Per un controllo più avanzato su framework di applicazioni, DSM 6.0 fornisce l’accesso basato su ruoli per WebAPI non-root. È possibile affrontare le sfide di autenticazione con il supporto DSM 6.0 per il protocollo 802.1X, o risparmiare tempo ed energia durante l’esecuzione della strategia SSL grazie all’integrazione Let’s Encrypt.
o Ulteriori caratteristiche: DSM 6.0 espande il support al file system Btrfs ai NAS Synology che integrano selezionati processor da 64-bit. DSM 6.0 vanta molte caratteristiche più utili, come l’indicizzazione del contenuto di ricerca, l’architettura a 64 bit, il supporto esteso per il file system Btrfs, la modularizzazione di applicazioni meno essenziali, migliore accessibilità per gli utenti ipovedenti e un’interfaccia ridisegnata per dispositivi mobili.