SteelFusion 3.0

Riverbed Technology introduce Riverbed SteelFusion 3.0 (in precedenza conosciuta come Granite), la prima soluzione di infrastruttura convergente per gli uffici remoti, in grado di centralizzare i dati nel data center e garantire prestazioni di livello locale e un recovery quasi immediato nelle filiali. SteelFusion unisce l’infrastruttura server, storage, networking e di virtualizzazione delle filiali in un’unica soluzione che – come dimostrato da Taneja Group (nel report “Convergence For The Branch Office: TransformingResiliency and TCO with Riverbed SteelFusion”, di aprile 2014) – riduce il tempo medio di provisioning dei servizi alle filiali di 30 volte (da 5 ore a 10 minuti) e di recovery dalle interruzioni di 96 volte (da 24 ore a 15 minuti). Con SteelFusion 3.0, Riverbed eleva gli standard con un recovery ancora più veloce, una capacità dati più elevata e performance sempre più rapide.

Riverbed ha svolto il ruolo di pioniere nel mercato dell’infrastruttura convergente delle filiali con Granite, ora chiamato Riverbed SteelFusion. A oggi, la soluzione supporta i clienti a centralizzare e proteggere un volume di dati di circa 47 petabyte delle filiali all’interno del loro data center e consolida circa 87.000 branch server. SteelFusion è stato nominato InfoWorld Technology of the Year per due anni consecutivi.
Continue reading “SteelFusion 3.0”

Business Continuity (FalconStor): la parola ai clienti

FalconStor ha recentemente pubblicato interessanti brochure in italiano.
Abbiamo estrapolato le frasi dei clienti relative alla brochure Business Continuity.

Con FalconStor NSS, siamo preparati al peggio. Dormo più facilmente la notte sapendo che possiamo ripristinare i nostri servizi velocemente. Se in caso di disastro il sistema viene attivato con successo, il costo dell’intero progetto si giustifica immediatamente. — David Munn, Greater London Authority

FalconStor NSS ci consente di virtualizzare e proteggere i nostri dati, mentre FalconStor VTL migliora la velocità di backup. Insieme, questi prodotti rappresentano una soluzione completa per garantire la disponibilità continua dei dati per l’intero istituto ed elevatissimi livelli di servizio per il nostro personale e pazienti. — Teoh Teong Chooi, Institut Jantung Negara

Siamo molto soddisfatti di come FalconStor NSS ci permetta di utilizzare hardware di diversi fornitori. Potendo scegliere l’hardware, possiamo assicurare la migliore combinazione di prestazioni e tecnologia all’avanguardia a costi contenuti in tutta la regione. — Petr Pavlinec, Vysocina Region

Storage Center 6.5 di Dell Compellent

Oltre ad abilitare l’ottimizzazione per Flash e l’allocazione intelligente dei dati tra la cache on-board dei server e gli array storage tradizionali, il nuovo Storage Center 6.5 di Dell Compellent estende gli avanzamenti nel tiering e nelle prestazioni delle precedenti versioni offrendo nuove funzionalità enterprise per i clienti.

La soluzione ottimizzata per Flash di Dell Compellent con Storage Center continua a essere la prima soluzione storage nella sua classe con allocazione intelligente dei dati su molteplici tipologie di tecnologie flash o in combinazione con drive tradizionali. Poiché Dell continua a ridefinire l’economia dello storage aziendale, questo consente ai clienti di ottimizzare le prestazioni su varie tipologie di drive per un minore costo complessivo dell’ambiente di storage. Con la tecnologia Data Progression di Dell, i clienti possono anche ottenere prestazioni Flash al prezzo della tecnologia drive, riducendo il footprint dello storage. Continue reading “Storage Center 6.5 di Dell Compellent”

WD My Cloud Mirror

WD espande la sua famiglia di soluzioni consumer per il personal cloud con My Cloud Mirror. My Cloud Mirror offre la stessa apprezzata e intuitiva esperienza di utilizzo del personal cloud offerta dalla famiglia My Cloud, con l’ulteriore possibilità di duplicare automaticamente i file sul secondo disco per una maggiore sicurezza, o di sfruttare tutta la capacità combinando entrambi i dischi in un unico ampio volume.

WD My Cloud Mirror
WD My Cloud Mirror
Compatibile con sistemi operativi Mac® e PC, My Cloud Mirror utilizza la tecnologia RAID (Redundant Array of Independent Disks) per fornire protezione dei dati extra e ulteriori opzioni storage. In modalità mirror (RAID 1), My Cloud Mirror mantiene continuamente una seconda copia di tutti i file digitali per un backup in tempo reale. Un disco viene utilizzato per archiviare i dati dell’utente, mentre il secondo disco è utilizzato per una seconda copia. Nel raro caso in cui un disco si guastasse, tutti i dati dell’utente sono ancora disponibili sull’altro disco. In modalità spanning, il sistema dual-drive si combina in un unico grande volume, lavorando come un singolo drive per offrire la massima capacità storage. My Cloud Mirror può essere inoltre utilizzato per eseguire il backup automatico di tutti i computer sulla rete di un utente. Gli Utenti Mac possono utilizzare tutte le funzionalità del software di backup Apple® Time Machine® e gli utenti Windows® possono utilizzare il software incluso WD SmartWare® Pro per il backup dei loro computer.

Le note app WD My Cloud™ per il mobile ed il desktop forniscono accesso ovunque e in qualsiasi momento all’intera famiglia di prodotti My Cloud, inclusi My Cloud, My Cloud Mirror, My Cloud EX2 e My Cloud EX4. L’app mobile WD My Cloud consente agli utenti di visualizzare, condividere, salvare e gestire in maniera semplice i file ovunque si trovino con i loro dispositivi iOS® e Android™. L’app integra inoltre i principali servizi di public cloud in modo che gli utenti possano trasferire file in maniera semplice direttamente dai loro account Dropbox™, SkyDrive® e Google Drive™.

Chiller freecooling adiabatico: Liebert AFC

Emerson Network Power ha annunciato la disponibilità nell’area EMEA di Liebert® AFC, il primo freecooling chiller adiabatico progettato per esaltare al massimo le capacità freecooling, mantenendo al contempo la piena disponibilità nell’ambiente dei data center.

Liebert AFC combina livelli eccezionali di efficienza energetica, grazie al freecooling adiabatico, con la disponibilità assoluta offerta dal compressore multiscroll di backup. L’innovativo sistema adiabatico si avvale dell’evaporazione dell’acqua per abbassare la temperatura dell’aria che attraversa la batteria di condensazione e di freecooling, aumentando l’efficienza meccanica e di freecooling. Questa tecnologia è mirata anche a massimizzare la funzione di freecooling per tutto l’anno, preservando al 100 percento la disponibilità del raffreddamento, anche nelle condizioni più critiche, ad esempio in presenza di fluttuazioni dell’alimentazione elettrica, carenza d’acqua ed alte temperature dell’aria esterna. Continue reading “Chiller freecooling adiabatico: Liebert AFC”