NAS pensato per l’utenza mobile

Buffalo Technology presenta una serie di NAS pensata espressamente per l’utenza mobile. Le nuove LinkStation della serie 200 combinano al meglio sicurezza, semplicità di gestione e una straordinaria capacità di archiviazione, alla prima interfaccia utente al mondo ottimizzata espressamente per i dispositivi mobili.

Le nuove LinkStation LS210 (singolo drive) e LS220 (doppio drive) offrono, a costi particolarmente contenuti, una semplicità d’accesso mai vista prima con ogni tipo di dispositivi mobile e rappresentano la soluzione ideale, sia per gli utenti più esperti, sia per coloro che hanno deciso di approcciare questa tipologia di prodotti per la prima volta.

Grazie alla pre-configurazione di default, le nuove LinkStation della serie 200 possono essere attivate nel giro di pochi minuti, in virtù di un’interfaccia utente particolarmente intuitiva che guida, passo dopo passo, attraverso l’intero processo di configurazione, che può essere eseguito anche tramite smartphone.

Continue reading “NAS pensato per l’utenza mobile”

SSD e flash memory in rapida ascesa nel recupero dati

Kroll Ontrack ha reso disponibili i dati 2013 relativi agli interventi di recupero dati eseguiti sui dispositivi di storage in Italia. Rispetto al 2012 risulta un incremento dello spazio di memorizzazione dei supporti analizzati, che fa segnare il dato record di 1,3 petabyte di capacità complessiva messa sotto esame nel 2013 (+20% rispetto al 2012).

A conferma del peso crescente assunto oggi dai dati digitali nell’attività economica delle aziende e nella vita privata delle persone, il 2013 ribadisce lo spostamento del mercato dello storage verso tagli medi sempre più elevati: se nel 2012 il taglio più frequente era fino a 250GB (42%) nel 2013 questa percentuale è scesa al 32%, di contro il taglio superiore tra 251GB e 500GB è passato dal 38% del 2012 al 45% del 2013. Continue reading “SSD e flash memory in rapida ascesa nel recupero dati”

Virtual Desktop Server VDS 2.1

DataCore Software ha annunciato la disponibilità del software DataCore™ VDS 2.1, che semplifica e rende economicamente conveniente l’adozione di desktop virtuali in grado di mantenersi costantemente in modalità ‘stateful’. Quest’ultima versione supporta le piattaforme Windows Server 2012 e Server 2012 R2, comprende un’offerta entry-level aggiornata per 25 desktop virtuali con protezione dei server VDI Hot Standby integrata e include numerosi e significativi miglioramenti per aumentare la semplicità d’uso della piattaforma server software per desktop virtuali. La nuova versione supporta anche l’accesso tramite Single Sign-On (SSO) e Active Directory, oltre a comprendere nuove procedure guidate, modelli e strumenti per aumentare il livello di integrazione con Microsoft VDI e i suoi servizi di erogazione e di desktop remoto. La versione 2.1 del software DataCore VDS è già disponibile tramite i fornitori di soluzioni europei autorizzati, preparati e certificati per offrire soluzioni VDI semplici da utilizzare, convenienti e con prestazioni elevate. Continue reading “Virtual Desktop Server VDS 2.1”

La soluzione portatile di storage esterno più veloce al mondo: LaCie Little Big Disk con connessione Thunderbolt 2

LaCie annuncia la disponibilità della più veloce soluzione di storage portatile mai realizzata – il nuovo LaCie™ Little Big Disk con connessione Thunderbolt™ 2. Con velocità fino a 1.375 MB/s* e la possibilità di essere trasportato in una borsa porta-computer, questo prodotto mette a disposizione dei professionisti una soluzione portatile affidabile per l’editing di video 4K direttamente sul campo.

Per sfruttare al massimo il potenziale di Thunderbolt 2**, LaCie ha progettato Little Big Disk™ avvalendosi di alcune delle migliori unità SSD sul mercato – due unità SSD PCle Gen 2 da 500 GB. Il collegamento a cascata di due Little Big Disk consente di superare ancora di più i confini tecnologici, ottenendo velocità superiori alla velocità di trasferimento massima offerta da Thunderbolt 2. Collegandoli in parallelo al nuovo e potente Mac Pro® di Apple®, è infatti possibile raggiungere velocità superiori a 2.600 MB/s.


Continue reading “La soluzione portatile di storage esterno più veloce al mondo: LaCie Little Big Disk con connessione Thunderbolt 2”

DiskStation Manager 5.0 di Synology

Synology ha annunciato la disponibilità della versione ufficiale di DiskStation Manager (DSM) 5.0, il nuovo sistema operativo per NAS compatibile con DiskStation e RackStation. Con una nuova interfaccia completamente riprogettata e arricchito da una serie di funzioni innovative, DSM 5.0 è costruito per ridefinire il modo in cui la gente pensa ai NAS”, ha detto Alex Wang, CEO di Synology Inc. DSM 5.0 offre:


Esperienza utente rinnovata: L’interfaccia è stata rivisitata per offrire chiarezza e semplicità maggiori, supportando gli utenti nello svolgimento delle proprie attività. La modalità “alta risoluzione” è disponibile sui dispositivi che supportano le tecnologie Ultra HD o Retina®. Il servizio QuickConnect ora è compatibile con tutte le applicazioni mobili e la maggior parte dei pacchetti Synology, offrendo la possibilità di connettersi sempre e ovunque senza complesse configurazioni del router.
Gestione IT ottimizzata e deployment scalabile: Synology Central Management System (CMS) offre flessibilità e convenienza per l’amministrazione dell’IT e consente di gestire centinaia di NAS attraverso un’unica interfaccia. È inoltre disponibile anche la soluzione cluster scalabile CIFS, che permette alle aziende di espandere rapidamente e facilmente la capacità storage fino a un petabyte.
Soluzioni cloud versatili: Cloud Sync massimizza la protezione dei dati, consentendo agli utenti di sincronizzare i file archiviati su Dropbox, Google Drive™ e Baidu Cloud con i NAS Synology. La sincronizzazione a 2 vie tra diversi server NAS Synology è ora disponibile con l’introduzione di Cloud Station Client for DSM, che garantisce un utilizzo efficiente e una ridondanza automatizzata dei dati.
Backup coerente ed efficiente: Synology Snapshot Manager, il nuovo software plug-in disponibile per VMware® vSphere™ e Windows®, offre snapshot coerenti con le applicazioni per garantire l’uniformità dei dati. Inoltre, integra una tecnologia di backup incrementale a blocchi di livelli per versioni di backup multipli, che aumenta notevolmente l’efficienza dello storage.
Aumento delle prestazioni complessive: la cache SSD di lettura-scrittura viene supportata per ridurre la latenza di I/O. Le prestazioni di lettura casuale iSCSI sono state aumentate di oltre 6 volte. Inoltre è stata adottata una tecnologia di compressione della memoria per fornire un’esperienza utente più agevole con le applicazioni in esecuzione sul DSM.
Esperienza multimediale e mobile ottimizzata: Photo Station dispone di visualizzazione ad albero degli album fotografici e delle opzioni per condividere video e foto su YouTube™ e Flickr®. Video Station supporta ora AC3 pass-through su Apple TV® per una migliore qualità audio. DS file è stato rinnovato attraverso un’interfaccia più intuitiva, che ora offre la visualizzazione delle miniature, l’archiviazione dei file e la condivisione di link in mobilità. DS video permette agli utenti di salvare i video per la visualizzazione offline. DS photo+ per Android™ rende ora possibile lo streaming di foto su grandi schermi tramite Apple TV, mentre DS audio e DS video, sia per Android sia per iOS, supportano ora Chromecast™.