Red Hat Storage Server 2.0

Red Hat ha annunciato la disponibilità a livello globale di Red Hat Storage Server 2.0, la soluzione software di storage scale-out open source dell’azienda per la gestione di dati non strutturati. Red Hat Storage Server 2.0 trasforma il mercato dello storage enterprise e cloud combinando – per la prima volta – l’innovazione generata dalla community con le economie di scala dei server x86 in ambienti on-premise, cloud o ibridi.

In tutti i settori industriali, i volumi di dati non strutturati – che vanno dai contenuti di social media, testi ed email fino a immagini, video e file audio – stanno esplodendo come conseguenza della digitalizzazione, della mobilità e di un mondo sempre più connesso, superando drasticamente la crescita dei dati strutturati. Entro il 2020, è prevista una crescita dei dispositivi e sensori connessi a Internet che raggiungerà i 50 miliardi,1 una previsione che supporta la stima di IDC secondo cui il volume totale del digital universe – formato al 90% da dati non strutturati pari a 1,8 zettabyte nel 2011 – aumenterà di un fattore di 50 nel 2020.2 Poiché il volume dei dati non strutturati continua a crescere, le organizzazioni stanno affrontando la sfida che comporta sia la gestione sia dell’IT che dei dati, e le soluzioni storage hardware proprietarie e rigide a codice chiuso potrebbero non essere attrezzate per aiutare le aziende a gestire tali difficoltà in maniera efficiente in termini di costi o scalabilità. Continue reading “Red Hat Storage Server 2.0”

DBMoto Cloud Edition

Software Products Italia (SOFTPI.COM) mette a disposizione della propria rete di partner la versione Cloud dello strumento DBMoto, dedicato alla replica e all’integrazione bidirezionale di dati. Grazie a questa soluzione, gli utenti possono effettuare rapide e fedeli sincronizzazioni automatiche di informazioni tra database non collegati direttamente tra loro, sia in tempo reale sia in batch, sfruttando i vantaggi del Cloud.

SOFTPI.COM immette sul mercato nazionale un nuovo sistema per supportare le aziende nel delicato processo di mappatura, backup e sincronizzazione degli archivi, in contesti eterogenei e distribuiti. Continue reading “DBMoto Cloud Edition”

SANsymphony-V 9.0, l’Hypervisor Storage per il Cloud

DataCore Software ha annunciato SANsymphony-V 9.0 l’Hypervisor Storage per il Cloud rivolto in particolare a:
· Le organizzazioni che stanno pianificando l’implementazione di una cloud privata
· I data center di grandi dimensioni alla ricerca di servizi reattivi di tipo cloud
· I Cloud Service Provider (CSP) che sviluppano un’offerta di cloud pubbliche, private e ibride

Lo storage è stato per molto tempo gestito come hardware statico, immutabile. Ogni volta che utenti o applicazioni facevano richiesta di capienza era necessario che uno specialista IT intervenisse manualmente. In pratica, mettere a disposizione spazio su disco richiedeva procedure complicate e specifiche per ogni singolo dispositivo, oltre a collegamenti permanenti. Le richieste “self-service” tipiche dello storage cloud, però, arrivano improvvise e con schemi che non sono prevedibili. È quindi indispensabile che le risorse che si trovano all’interno di dispositivi specializzati di diverso tipo vengano allocate velocemente con una protezione strutturata a livelli, per essere poi altrettanto velocemente rese nuovamente disponibili per offrire spazio alla successiva richiesta. L’intervento manuale, specialmente nei sistemi di grandi dimensioni, è assolutamente da escludere. E il tutto è reso ancora più complicato dall’elevato numero di dispositivi e dalla varietà degli strumenti necessari a soddisfare le diverse tipologie di servizio. Continue reading “SANsymphony-V 9.0, l’Hypervisor Storage per il Cloud”

John T. Kurtzweil Chief Financial Officer di Extreme Networks

Extreme Networks ha annunciato l’ingresso nella Società di John T. Kurtzweil in qualità di Chief Financial Officer e Senior Vice President. Kurtzweil arriva in Extreme Networks dopo aver lavorato in Cree, azienda da un miliardo di dollari e leader sul mercato della tecnologia LED. Il prossimo 29 giugno Kurtzweil prenderà il posto del CFO ad interim Jim Judson, il quale continuerà a prestare la propria consulenza durante il periodo di transizione. Continue reading “John T. Kurtzweil Chief Financial Officer di Extreme Networks”

TeraStation 5200 e 5400

Dedicata al mercato SOHO e delle PMI, la nuova serie di NAS di Buffalo Technology, prevede modelli da 2 e 4 dischi, rispettivamente TeraStation 5200 e TeraStation 5400, in grado di offrire livelli di performance, sicurezza, flessibilità e scalabilità ulteriormente migliorati rispetto alla generazione precedente.

Grazie al potente processore Intel Atom D2550 1.86GHz Dual Core e a 2GB di memoria DDR3 preinstallata, le nuove TeraStation della serie 5000 garantiscono velocità di lettura e scrittura ai massimi livelli della categoria, che insieme alla proverbiale affidabilità Buffalo e a non comuni doti di scalabilità, rendono questa famiglia di NAS la scelta ideale per soddisfare una vasta gamma di esigenze in ambito business e prosumer. Continue reading “TeraStation 5200 e 5400”