Integrazione tra TwinStrata CloudArray e DataCore SANsymphony-V

L’appliance software TwinStrata CloudArray si integra perfettamente con l’hypervisor storage DataCore SANsymphony-V, una suite software portatile e gestita a livello centrale in grado di incrementare il valore complessivo di diversi sistemi di storage su disco. Questa unione estende in modo efficace l’utilizzo di SANsymphony-V alla cloud, consentendo di virtualizzare e gestire in modo completo tutte le tipologie di storage. Per rispondere con costi abbordabili alle crescenti esigenze di storage delle imprese, CloudArray supporta l’uso di spazi di storage ‘a consumo’ virtualmente illimitati. TwinStrata CloudArray e DataCore SANsymphony-V
L’hypervisor storage SANsymphony-V di DataCore non ha rivali nella sua capacità di offrire un’architettura in grado di gestire e ottimizzare qualunque tipologia di storage meccanico o elettronico di qualunque livello di prezzo o prestazioni, comprese le memorie elettroniche, gli SSD, i dispositivi a disco e lo storage cloud. Tra le tante funzioni disponibili c’è anche la gestione a livelli automatica e avanzata dei dischi. Questa opzione rialloca automaticamente i blocchi disco su pool composti da diversi dispositivi di storage, mantenendo operativi alle velocità di picco i carichi di lavoro più esigenti. I blocchi disco meno importanti e con accesso meno frequente gravitano invece intorno a dischi dai costi più bassi.

Grazie alla perfetta integrazione con CloudArray, i clienti DataCore sono convinti di utilizzare dischi iSCSI installati localmente, ma il cui contenuto si trova invece in remoto presso il provider di storage cloud preferito. Questo consente di collocare con costi accessibili i dati, i backup e gli archivi classificati come di livello meno importante sullo storage cloud, che può essere esteso quasi senza limiti e con livelli pagati ‘a consumo’, permettendo così ulteriori risparmi di spazio, consumi e raffreddamento.

Tra le funzionalità principali ci sono:
· Integrazione perfetta e in pochi minuti tra Cloud Array e SANsymphony-V
· Appliance software virtuale facilmente scaricabile
· Deduplicazione e compressione dei dati
· Backup e ripristino dei dati: on-site, off-site e nella cloud
· Sicurezza garantita dalla crittografia standard AES a 256-bit sia per i dati archiviati sia per quelli in uso
· Caching del disco per aumentare le prestazioni e migliorare lo speed-matching con lo storage cloud off-site
· Ottimizzazione della larghezza di banda e controlli pianificati
· Utilizzo delle snapshot
· Scelta tra diversi fornitori di storage cloud, comprese aziende leader come Amazon Web Services, AT&T Synaptic Storage, Windstream Hosted Solutions, PEER 1 Hosting, Nirvanix e OpenStack