Federico Marini responsabile anche di COMPUTERLINKS Austria

computerlinks.gifCOMPUTERLINKS ha affidato dal 1° aprile 2010 a Federico Marini, Amministratore Delegato di COMPUTERLINKS S.p.A., anche la guida della filiale austriaca, fino a oggi gestita sotto l’egida della Germania.

Il nuovo incarico di Federico Marini, che mantiene comunque il timone della filiale italiana di COMPUTERLINKS, costituisce un riconoscimento degli ottimi risultati conseguiti nel nostro paese, che dall’anno della sua fondazione, avvenuta nel 2002 proprio a opera di Marini, ha sempre mantenuto un ritmo di crescita elevato e costante, fino a raggiungere quota 37,5 milioni di euro di fatturato nel 2009.
Federico Marini

[ad#lb]

“Colgo questa nuova sfida con particolare entusiasmo, e sono grato a COMPUTERLINKS AG di confermare stima e fiducia nelle capacità del team italiano”, sottolinea Federico Marini. “Il nostro obiettivo è quello di fare in modo che anche in Austria COMPUTERLINKS possa cogliere tutte le opportunità che il mercato offre, correggendo un andamento che finora non è stato corrispondente alle potenzialità del contesto austriaco. Mi occuperò in prima persona anche di questa filiale, con la collaborazione di alcuni componenti del team italiano e con l’apporto di qualche nuova risorsa. In termini numerici, il nostro primo traguardo sarà il raddoppio del fatturato nell’arco di un anno e mezzo, superando i 10 milioni di euro a fine 2011”.

Nato a Bolzano nel 1970, Federico Marini ha iniziato la propria esperienza professionale in Du Pont De Nemours Italiana in qualità di Business Analysis Assistant Manager. Nel 1994 è passato in DeltaDator, ricoprendo vari incarichi fino ad arrivare alla posizione di Responsabile Commerciale. Nel 2002 è stato chiamato a fondare la filiale italiana di COMPUTERLINKS, dove ha assunto l’attuale carica.

COMPUTERLINKS su S&B

Leave a Reply