Soluzioni di data center modulari: l’accordo Rittal – Hewlett Packard

Rittal sta avviando una partnership con Hewlett Packard Enterprise (HPE) per offrire congiuntamente soluzioni di data center modulari per il mercato globale. Nell’ambito di una alleanza orientata all’impegno condiviso Rittal completa il suo portafoglio di soluzioni modulari e scalabili – dai Micro Data Center ai data center scalabili integrati in container – con i servizi tecnologici Pointnext di HPE per una offerta di portata globale.
Grazie alla nuova partnership i clienti possono disporre di soluzioni IT complete oltre all’accesso globale a servizi, prodotti e consulenze specialistiche per poter trarre i massimi benefici dalla combinazione di Internet of Things e l’Edge Computing.
Con la firma di questo accordo Rittal e HPE si focalizzano sui mercati che richiedono soluzioni ibride, cloud e di edge computing secondo il principio “plug and play”. Tra i vantaggi per il cliente vanno annoverate agilità, tecnologie affermate, provisioning rapido e snello, efficienza energetica e dei costi.

HP Z Turbo Drive, la periferica di archiviazione per artisti, creativi e sviluppatori

HP Z Turbo Drive
HP Z Turbo Drive

HP ha presentato nuovi device tecnologici studiati per consentire ad artisti, creativi e sviluppatori di dare vita ai loro modelli e prodotti in modo più rapido ed efficiente.

HP Z Turbo Drive consente all’operatore di superpotenziare la produttività e la creatività del flusso di lavoro sulla workstation. HP Z TurboDrive G2 PCIe SSD, basato sulla tecnologia Samsung NVMe, offre il quadruplo delle prestazioni rispetto ai tradizionali SSD SATA a un costo analogo. L’utilizzo del nuovo protocollo NVMe, progettato ad hoc per la tecnologia flash, consente al dispositivo di fornire prestazioni più che raddoppiate rispetto al suo predecessore G1. HP Z Turbo Drive di seconda generazione raggiunge livelli di risposta I/O ultraveloci per l’elaborazione di grandi data set. Le workstation desktop HP Z840, Z640 e Z440 possono essere facilmente espanse integrando HP Z Turbo Drive G2 con HDD e SSD SATA ad alte prestazioni.

HP Application Information Optimizer 7.0

HP Application Information Optimizer 7.0 è una nuova soluzione che aiuta le imprese a incrementare le performance applicative, rispettare i requisiti di conformità e ridurre lo storage dei dati.
Uno dei principali problemi affrontati dalle aziende è la gestione di più database applicativi colmi di dati inattivi accumulati negli anni. L’approccio tradizionale prevede l’accesso a questi dati solo attraverso l’applicazione che ha generato il database, con la conseguenza che i dati non vengono mai spostati né cancellati. La conseguenza è un degrado delle performance delle applicazioni, un aumento dei costi legati allo storage, e alti costi operativi associati al mantenimento di applicazioni obsolete. Inoltre, trattandosi di ingenti volumi di dati spesso non sottoposti a chiare policy di distruzione, in caso di contenzioso legale l’azienda può incorrere in significative sanzioni. Continue reading “HP Application Information Optimizer 7.0”

HP Officejet 4500 All-in-One

hp-logo.gifHP annuncia un ampliamento della propria pluripremiata gamma HP Officejet presentando la più conveniente stampante All-in-one con funzionalità fax dell’azienda.
La nuova serie HP Officejet 4500 All-in-One assicura stampe a colori di alta qualità, connettività via cavo e wireless e funzionalità di stampa, copia, scansione e fax in un singolo dispositivo, ideale per gli home office. I prodotti HP Officejet 4500 All-in-One permettono di realizzare stampe a colori di livello professionale con un costo per pagina più contenuto rispetto agli altri prodotti inkjet sul mercato.
HP Officejet 4500 Continue reading “HP Officejet 4500 All-in-One”