Nuovo programma di qualificazione per i vendor Brocade Solid State Ready

Brocade rinnova il proprio impegno nell’innovazione e il suo ruolo di principale player nello storage networking per supportare i vendor di sistemi di solid state storage che hanno adottato il Fiber Channel come protocollo di scelta per ottimizzare le performance applicative negli ambienti SAN aziendali. In aggiunta al nuovo programma di qualificazione dei sistemi di solid state storage, l’azienda introduce il supporto per il lancio di Gen 6 Fiber Channel Industry Association (FCIA).

I vendor di solid state storage continuano a scegliere il Fiber Channel come protocollo di networking per la sua affidabilità, stabilità e capacità di ottimizzare le performance applicative e la disponibilità. Oggi, una maggioranza dei vendor di sistemi di solid state storage fornisce sistemi con connettività Fiber Channel tra cui Dell, EMC, HDS, HP, IBM, NetApp, Nimbus Data, Pure Storage, Tegile Systems e Violin Memory.
Alcuni vendor forniranno sistemi di solid state storage con connettività Gen 5 Fiber Channel e Brocade prevede che questo trend continuerà. Inoltre, le aziende specializzate in host bus adapter (HBA), incluse Emulex e QLogic, stanno ora mettendo a disposizione prodotti abilitati al Gen 5 Fiber Channel con funzionalità incrementate e performance progettate nello specifico per il solid state storage.

Per supportare questo trend in crescita, Brocade ha introdotto un nuovo programma di qualificazione, Brocade Solid State Ready, per assicurare l’interoperabilità trasparente e prestazioni eccellenti con il solid state storage nelle fabric SAN Brocade.

Il programma Brocade Solid State Ready permette di testare il sistema di solid state storage per corrette operazioni su molteplici fabric, server eterogenei e host bus adapter nei fabric Brocade. Questo programma è progettato per i fornitori emergenti di solid state storage e completa le attività già esistenti di test di qualificazione che Brocade offre ai grandi partner di storage enterprise.

Garantendo innovazione continua per il protocollo Fiber Channel e una roadmap a breve termine per soluzioni SSD ad alte prestazioni, il Gen 6 Fiber Channel è stato annunciato separatamente oggi da FCIA. Gen 6 Fiber Channel, essendo il protocollo più veloce di storage networking, consente performance elevate SAN fino a 128 Gbps e include una varietà di funzionalità che migliorano ulteriormente l’affidabilità di rete, l’efficienza energetica e la semplicità operativa. Dimostrando ancora una volta il suo ruolo nel networking Fiber Channel, Brocade ha iniziato a operare sui nuovi progetti Gen 6 Fiber Channel SAN ed è ora partner di aziende HBA su piani Gen 6 che saranno disponibili nel 2016.

Storage-Backup.com