EMC ViPR: integrazione tra routing Fiber Channel e LSAN con Brocade Network Advisor

Brocade introduce un’ulteriore integrazione della tecnologia di gestione delle SAN nella piattaforma EMC ViPR di Software-Defined Storage, per garantire il supporto a SAN più estese all’interno di ambienti cloud altamente virtualizzati.

La nuova integrazione per la piattaforma EMC ViPR combina il routing Fiber Channel e lo zoning della SAN logica (LSAN) con il software di gestione SAN Brocade Network Advisor, per consentire l’automazione basata su policy per la gestione e il provisioning di infrastrutture storage EMC e non, all’interno di SAN enterprise di medie e grandi dimensioni utilizzando l’interfaccia standard di settore della Storage Management Initiative (SMI).

Integrare il routing Fiber Channel e lo zoning LSAN con Brocade Network Advisor aiuterà a ridurre i costi e la complessità del data center per implementazioni applicative attuali e future in SAN più estese, sfruttando i vantaggi delle soluzioni SAN Brocade Fiber Channel Gen 5, potenziate con la tecnologia Brocade Fabric Vision. Brocade Netwrok Advisor è proposto da EMC come Connectrix Manager Converged Network Edition (CMCNE).

Grazie agli sforzi congiunti, i clienti di EMC e Brocade con SAN estese possono ora utilizzare la piattaforma EMC ViPR per utilizzare le infrastrutture di storage esistenti per i carichi di lavoro tradizionali del data center. Questo completa gamma di funzionalità può essere svolta sia su storage enterprise, comprese le famiglie EMC VMAX, VPLEX, VNX, Atmos e Isilon, sia su storage commodity.

EMC ViPR è la prima piattaforma software-defined storage al mondo progettata per fornire la capacità di gestire sia l’infrastruttura storage (definita il Control Plane) sia i dati archiviati all’interno dell’infrastruttura (il Data Plane). La complessità è celata dietro la configurazione e la gestione dell’infrastruttura storage, con un unico sistema di gestione di tipo point-and-click per le funzioni di storage complesse e eterogenee.