Nuovi modelli e nuove opzioni cloud in Barracuda Backup

Barracuda annuncia significativi aggiornamenti alla linea di prodotti Barracuda Backup, tra i quali nuovi modelli di abbonamento di costo per lo storage nel cloud e due nuovi modelli Barracuda backup large scale.
Barracuda Backup CloudControl
Barracuda Backup Vx può essere implementato come appliance virtuale purpose built per proteggere ambienti fisici e virtualizzati con infrastrutture storage esistenti. L’offerta è disponibile come abbonamento con prezzi a partire da 499 Euro per socket per anno comprendenti il supporto e l’aggiornamento continuo del prodotto.

Per la replica offsite su Barracuda Cloud Storage, Backup Vx può essere accoppiato con un nuovo piano di storage cloud disponibile a partire da 849 Euro per TB per anno. La capacità è misurata in base a quanto storage viene usato dopo la deduplicazione e la compressione dei dati. Barracuda Cloud Storage comprende l’ottimizzazione WAN, la compressione e la cifratura offsite e il vaulting offsite per la conservazione estesa delle revisioni storiche. La soluzione comprende inoltre la ridondanza dei dati geografica o in co-location, I clienti possono infine scegliere di replicare i dati su un ricevitore Barracuda Backup Vx remoto ai fini di un disaster recovery di base.

Barracuda Cloud-to-Cloud Backup può ora essere acquistato anche come abbonamento standalone a partire da 42 Euro per utente per anno. Con alcune soluzioni alternative disponibili a 50-70 Euro per utente per anno, Barracuda Cloud-to-Cloud Backup è concorrenziale con altre offerte disponibili sul mercato. Barracuda offre ancora più valore con il nuovo Barracuda Essentials for Office 365 Complete Protection edition a 49 Euro per utente per anno, comprendente funzioni di backup, archiviazione e sicurezza email in una soluzione integrata dedicata agli ambienti Office 365.