GroupLogic acquisita da Acronis

Acronis ha annunciato di aver acquisito GroupLogic, azienda produttrice di software per l’accesso, la condivisione e sincronizzazione dei file aziendali in modalità sicura, con l’obiettivo di aiutare le organizzazioni a mantenere i propri dati sempre accessibili e disponibili, su ogni piattaforma, dalla creazione alla conservazione.

L’acquisizione di GroupLogic rappresenta un elemento fondante della strategia Acronis, tesa a soddisfare nuove esigenze che emergono sul mercato in tema di disponibilità, accessibilità e protezione dei dati, a seguito della sempre maggiore mobilità aziendale, dell’aumento in volume e velocità nella creazione di contenuti, della diffusione di strumenti di collaborazione user driven e di costi storage sempre più alti.

[ad#lb]

Dal suo ingresso in Acronis nel gennaio 2012 come President e CEO, Alex Pinchev ha riconosciuto come le importanti evoluzioni che si verificano sul mercato stiano spingendo i CIO a riconsiderare il loro approccio ai dati.

Oltre a rendere sicure condivisione e sincronizzazione dei file per i lavoratori mobili, le soluzioni GroupLogic permettono alle organizzazioni di ottenere una collaborazione estesa senza dover scendere a compromessi sulla protezione dei dati aziendali o sulle strategia di ottimizzazione dello storage. Inoltre, le soluzioni GroupLogic consentono un’integrazione immediata dei dispositivi Apple all’interno di ambienti enterprise server.

GroupLogic è stata fondata nel 1988 ad Arlington, Virginia. I dipendenti di GroupLogic entreranno a far parte dello staff Acronis, ed il loro CEO Chris Broderick entrerà nell’Executive Management team di Acronis.

Storage-Backup.com