Acronis True Image 2013

Acronis ha presentato True Image 2013 il suo prodotto di backup disk-based, che include ora un facile accesso web-based a file e cartelle archiviate nel cloud Acronis. Per avere accesso immediato ai loro file anche quando non utilizzano un PC o un laptop, gli utenti possono scaricare l’App gratuita sui loro dispositivi iOS o Android. L’ultima versione di True Image 2013 di Acronis offre anche supporto per il sistema operativo Microsoft Windows 8 che verrà rilasciato in autunno.

[ad#lb]

Acronis ha superato le limitazioni dei prodotti di backup tradizionale aggiungendo sincronizzazione e condivisione dei file potenziate, che consentono agli utenti di accedere alla versione più recente di un file, sia che esso si trovi su un PC, una chiavetta USB, nel NAS o nel cloud di Acronis. Se viene fatta una modifica in una specifica location, questa viene automaticamente estesa alle altre location dove è installato il software Acronis. Con un’iscrizione ad Acronis True Image Online, gli utenti possono anche condividere file direttamente da Windows Explorer o tramite un’applicazione su un dispositivo portatile, sia pubblicamente che in privato.

True Image 2013 di Acronis è progettato per essere facile da installare e utilizzare per l’utente base, ma offre anche funzionalità dedicate a chi ha esigenze più avanzate. Fornisce backup a livello di sistema e di file, inclusi i backup incrementali e differenziali, supporto per l’hard disk virtuale e, con True Image 2013 Plus Pack, la capacità di ripristinare sistemi operativi su hardware differente.

Le feature standard per semplificare e velocizzare i tempi di backup e ripristino includono:
Acronis® Non Stop Backup™: backup incrementali automatici
Acronis® Startup Recovery Manager®: avvio da tasto F11, anche se il sistema operativo ha smesso di funzionare
Acronis® SecureZone®: partizione sicura per archiviare un file del backup del disco in un drive di sistema
Time Explorer: mostra gli screenshot dello stato del sistema quando era in corso il backup per la risoluzione dei problemi
Acronis Extended Capacity Manager: lavora con drive da oltre 2TB – anche se il sistema operativo non dovesse supportarli
Crittografia Govt Standard: mantiene protetti i file con supporto di crittografia a 128, 192 e 256-bit
Set&Forget™: configura il calendario di backup e la protezione automatica
Acronis Try&Decide®: Torna immediatamente alla configurazione precedente se un utente non vuole accettare una modifica
Acronis Universal Restore™: disponibile nell’opzione Plus Pack – ripristina un sistema operativo su hardware differente

Storage-Backup.com