Il rack Knurr Miracel 2

rack Knurr Miracel 2Il nuovo Knurr Miracel 2 è un rack modulare, interamente configurabile per network e server, che offre maggiore spazio per le PDU, le unità integrate e il cablaggio. Il design leggero ma robusto del telaio in alluminio consente carichi fino a 800 kg, e il facile accesso assicura una rapida manutenzione. Velocemente implementabile, il rack Knurr Miracel 2 può essere combinato facilmente con i rack Knurr DCM e i contenitori SmartAisle™ allo scopo di fornire prestazioni incrementate per applicazioni server.

La più recente versione da 19 pollici della linea MPH2 di rack PDU consente un’installazione orizzontale all’interno del rack per una gestione e una distribuzione semplificata dei cavi e assicura tutte le funzionalità della famiglia MPH2, tra cui una scheda di comunicazione modulare sostituibile a caldo hot-swap, per una manutenzione semplificata e una maggiore disponibilità, la tecnologia di commutazione a lunga durata e la capacità di funzionare a temperature di esercizio fino a 60° C. Grazie a questi ampliamenti, Emerson Network Power è oggi l’unico operatore del settore in grado di proporre funzionalità all’avanguardia nella tecnologia per l’intera gamma di rack PDU gestite.

Nuovi modelli e nuove opzioni cloud in Barracuda Backup

Barracuda annuncia significativi aggiornamenti alla linea di prodotti Barracuda Backup, tra i quali nuovi modelli di abbonamento di costo per lo storage nel cloud e due nuovi modelli Barracuda backup large scale.
Barracuda Backup CloudControl
Barracuda Backup Vx può essere implementato come appliance virtuale purpose built per proteggere ambienti fisici e virtualizzati con infrastrutture storage esistenti. L’offerta è disponibile come abbonamento con prezzi a partire da 499 Euro per socket per anno comprendenti il supporto e l’aggiornamento continuo del prodotto.

Per la replica offsite su Barracuda Cloud Storage, Backup Vx può essere accoppiato con un nuovo piano di storage cloud disponibile a partire da 849 Euro per TB per anno. La capacità è misurata in base a quanto storage viene usato dopo la deduplicazione e la compressione dei dati. Barracuda Cloud Storage comprende l’ottimizzazione WAN, la compressione e la cifratura offsite e il vaulting offsite per la conservazione estesa delle revisioni storiche. La soluzione comprende inoltre la ridondanza dei dati geografica o in co-location, I clienti possono infine scegliere di replicare i dati su un ricevitore Barracuda Backup Vx remoto ai fini di un disaster recovery di base.

Barracuda Cloud-to-Cloud Backup può ora essere acquistato anche come abbonamento standalone a partire da 42 Euro per utente per anno. Con alcune soluzioni alternative disponibili a 50-70 Euro per utente per anno, Barracuda Cloud-to-Cloud Backup è concorrenziale con altre offerte disponibili sul mercato. Barracuda offre ancora più valore con il nuovo Barracuda Essentials for Office 365 Complete Protection edition a 49 Euro per utente per anno, comprendente funzioni di backup, archiviazione e sicurezza email in una soluzione integrata dedicata agli ambienti Office 365.

Solid Sate Drive (SSD) interni da 2,5”/7mm

Toshiba SSD Q300Pro
Toshiba SSD Q300Pro

Toshiba Europe  annuncia i nuovi Solid Sate Drive (SSD) interni da 2,5”/7mm con l’avanzata tecnologia flash memory 15nm ad elevate prestazioni. Oltre a migliorare le prestazioni e a ridurre il consumo energetico, l’evoluzione flash da 19nm a 15nm offre la massima capacità disponibile della serie Toshiba SSD Q300 Pro: fino a 1024 GB[1].

Basata sulla tecnologia flash memory 15nm a 3-bit-per-cell TLC (triple-level-cell), la serie Q300 di Toshiba è perfetta per gli utenti che vogliono effettuare l’upgrade del proprio PC, sostituendo un hard disk interno standard con un’alternativa allo stato solido estremamente reattiva, a basso consumo e resistente agli urti. I modelli Q300 Pro, che utilizzano la tecnologia 15nm a 2-bit-per-cell MLC (multi-level-cell), sono progettati per rispondere alle esigenze degli utenti di workstation, tra cui designer grafici, videogiocatori e professionisti business.

Le nuove SSD sono dotate di interfaccia retro-compatibile con SATA III con una velocità massima di trasferimento dei dati pari a 6.0 Gbit/s. La tecnologia ad elevata velocità Adaptive Size SLC Write cache di Toshiba ottimizza l’elaborazione per garantire una velocità sequenziale di scrittura fino a 530MB/s, mentre la velocità sequenziale di lettura arriva fino a 550MB/s. Le velocità massime di lettura e scrittura random sono rispettivamente 92.000 IOPS e 63.000 IOPS per i modelli Q300 Pro e 87.000 IOPS e 83.000 IOPS per le SSD Q300.

Le SSD Q300 Pro di Toshiba sono disponibili nelle versioni da 1024 GB, 512 GB e 256 GB. Le opzioni di capacità per le SSD Q300 sono 960 GB, 480 GB, 240 GB e 120 GB. Tutti i drive offrono il supporto per native command queuing (NCQ), S.M.A.R.T. (self-monitoring analysis and reporting technology), zeroing TRIM e Patrol Read (disponibile solo per i Q300 Pro). Inoltre, i modelli della serie Q300 Pro sono dotati della tecnologia proprietaria di Toshiba QSBC™ (Quadruple Swing-By Code) di Error Correction, che contribuisce alla protezione dei dati e migliora ulteriormente l’affidabilità.

BackupAssist Desktop: backup e restore per le PMI

BackupAssist Desktop, commercializzato da Achab, permette di mettere in sicurezza i PC attraverso un software semplice, efficace, con un ottimo rapporto prezzo–prestazioni, che consente di realizzare il salvataggio sia dell’intera macchina sia dei singoli file.

Anche chi ha già optato per una soluzione di backup per i propri server potrà sicuramente beneficiare dei vantaggi di BackupAssist Desktop. Poiché non tutti i documenti di un PC vengono sistematicamente salvati in rete, un backup specifico per il PC permette di salvare anche questo tipo di informazioni, senza perdere nessun file in caso di problemi.

Oggi chi deve gestire i PC di un’azienda si trova a dover affrontare molteplici sfide collegate a singoli dispositivi: PC inutilizzabili a causa dei CryptoVirus o fuori uso per rottura del disco rigido, computer smarriti o rubati. In tutte queste situazioni è necessario recuperare i dati, i programmi e le applicazioni presenti sulle singole macchine. BackupAssist Desktop permette di effettuare un backup completo del PC e conoscere con certezza lo stato dei salvataggi. Grazie a questa soluzione, è possibile effettuare il restore di ogni PC con passaggi semplici e immediati, recuperando applicazioni e dati.

Attraverso una console centralizzata, semplice da utilizzare ed estremamente intuitiva è possibile gestire e monitorare più installazioni, verificando e intervenendo immediatamente sui processi di backup. Le procedure guidate e l’interfaccia utente accompagneranno anche i meno esperti nelle operazioni di backup.

Tra le funzionalità proposte da BackupAssist Desktop:
File Protection Backup – consente di selezionare specifici file da salvare proteggendo solo i dati più sensibili a discrezione dell’utente.
System Protection Backup – permette di conservare una fotografia dell’intero sistema e di salvare tutto globalmente in modo che si possa effettuare un restore completo in caso di necessità.
Rsync Remote Backup – permette di trasferire i dati dal backup effettuato sulla singola macchina a una sede remota o in cloud.

Maggiori funzionalità per Trinergy Cube e Liebert 80-eXL

Il gruppo statico di continuità (UPS) Trinergy Cube, che sino ad ora si è distinto per i power core modulari ed altamente flessibili, con un’efficienza operativa ineguagliabile, pari al 98,5%, oggi aggiunge ulteriori funzionalità, tra cui power core da 200 kW e 400 kW, per offrire maggiori capacità. I recenti aggiornamenti permettono oggi alla nuova generazione di Trinergy Cube di fornire la densità di potenza più elevata sul mercato degli UPS statici, con performance impareggiabili nel settore. Allo stesso modo, la gamma della famiglia di prodotti Liebert 80-eXL verrà più che raddoppiata nei prossimi mesi e, grazie all’introduzione della potenza nominale da 1200 kW, diventerà il primo UPS monolitico senza trasformatore in grado di erogare fino a 9.6 MW di potenza in un sistema parallelo.

Queste innovazioni sono in parte il frutto di studi approfonditi condotti con i clienti presso i Customer Experience Center di Emerson Network Power. Tali centri offrono a clienti, consulenti ed esperti di data center, la possibilità di partecipare a witness test di prova per verificare le capacità delle tecnologie di Emerson Network Power in condizioni operative estreme. Ad oggi, Emerson Network Power ha inaugurato nel mondo quattro centri in meno di due anni, a dimostrazione dell’impegno dell’azienda a lavorare al fianco dei propri clienti, per fornire soluzioni in grado di rispondere alla crescente complessità delle infrastrutture critiche.

Giordano Albertazzi, presidente Emerson Network Power, Europa, Medio Oriente e Africa“I nostri Customer Experience Center stanno diventando sempre più importanti nel processo di sviluppo della nostra offerta. Queste strutture ci avvicinano ai nostri clienti, ci consentono di comprendere in modo approfondito le loro esigenze ed aspettative, e ci stimolano a impegnarci in modo ancora più significativo nella ricerca e sviluppo e nella progettazione, in risposta all’esperienza acquisita. Le recenti estensioni delle piattaforme Liebert 80-eXL e Trinergy Cube ne sono testimonianza. Solo durante lo scorso anno, abbiamo gestito oltre 800 test di clienti presso il nostro Customer Experience Center AC Power di Bologna, in Italia” ha commentato Giordano Albertazzi, recentemente nominato presidente di Emerson Network Power per l’area Europa, Medio Oriente e Africa.

Da professionisti di storage e backup per professionisti di storage e backup